Incredibile furto di oltre 270 milioni di account email fatto da alcuni cybercriminali. L’indagine riportata da Reauters in questo giorni fatta dalla Hold Security mostrerebbe come siano milioni gli account email hackerati.

Tra i servizi maggiormente colpiti ci sarebbero account del servizio Mail.ru ma anche moltissimi di colossi del calibro di GMail, Yahoo e anche Outlook di Microsoft. 

Il furto avrebbe colpito migliori di utenti con furti di credenziali tra i più massivi della storia di internet peggio anche di quello perpetrato alle banche americane di un paio di anni fa. Infatti la Hold Security ha svelato i retroscena anche di come siano stati venduti online per pochi centesimi di euro.

Infatti su un sito russo, un giovane hacker ha messo in vendita tutte queste ed altre credenziali, per miseri 50 rubli circa 0,65 euro al cambio attuale.

Il servizio più colpito con 57 milioni di credenziali sarebbero legati a Mail.ru che però ha solo 64 milioni di utenti attivi e dunque potrebbero essere potenzialmente stati colpiti tutti gli utenti del servizio, poi troviamo con ben 40 milioni di Yahoo Mail, 33 milioni ad Hotmail e restati 24 milioni di GMail. 

Il furto ha dell’incredibile ed il nostro consiglio è di cambiare la vostra password dei servizi colpiti usando sempre il buon senso ed impostando una password complessa e non semplice perchè sareste il bersaglio preferito degli hacker.