A pochi giorni dalla presentazione ufficiale, compaiono in rete alcuni screenshot che mostrano le nuove funzioni di tracciatura dello sguardo!

images

 

Siete pronti alla presentazione ufficiale? Manca poco più di una settimana, infatti il Samsung Galaxy S IV verrà presentato a New York il 14 marzo 2013. Ricordiamo un pò le specifiche per chi sta conoscendo il Samsung Galaxy S IV per la prima volta e secondo le voci circolanti in rete dovrebbe essere così:

  • Schermo Super AMOLED da 4,99 pollici Full-HD;
  • Processore Exynos 5410 Octa CPU con clock a 1,8 GHz (quindi a otto core);
  • GPU PowerVR SGX 544MP;
  • Fotocamera da 13 megapixel con autofocus e flash LED;
  • Lo smartphone avrà ben 6 varianti: 16, 32, 64 GB di memoria interna, espandibili tramite microSD;
  • Sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean;
  • 2 GB di RAM;
  • Colore: bianco o nero.

A quanto pare una nuova funzione sarà la novità particolarmente interessante per gli utenti e parliamo della funziona “Smart” di Samsung. La nuova funzione sfrutterà la tracciatura del vostro sguardo per modificare il comportamento dello smarpthone ed in particolare il galaxy avrà tre varianti:



  • Smart rotation: l’orientamento dello schermo si configura in base all’angolo di visuale del nostro sguardo
  • Smart pause: il dispositivo mette in pausa il video quando riconosce che il vostro sguardo è rivolto altrove
  • Smart scroll: la schermata inizierà a scorrere automaticamente se il dispositivo riconosce che stai guardando verso lo schermo

Screenshot_2013-03-06-02-1

Screenshot_2013-03-06-02-2

Screenshot_2013-03-06-02-3

 

A voi vi piacciono le nuove funzioni smart? Secondo me sono particolarmente interessanti, molto utile la Smart pause, capita a tutti che nel mentre stiamo per visualizzare un video qualcuno o qualcosa interrompa la nostra attenzione magari facendoci perdere uno spezzone del filmato a cui eravamo particolarmente interessati. Certo c’è la funzione per andare indietro ma è molto più pratico che il filmato si blocchi all’istante…..No?

Anche la Smart Scroll è interessante, scorrere una pagina web oppure un ebook comodamente spostando gli occhi? È il massimo della comodità, anche se tutta questa tecnologia ci pone le basi per diventare dei tipici ciccioni americani!!! 🙂

Comunque scherzi a parte la Smart Scroll è al quanto difficile da implementare correttamente, poichè si deve tenere conto che una minima distrazione (cioè sposteremo gli occhi ) ci farà perdere il segno della lettura con la conseguenza di andare a cercare di volta in volta il punto in cui stavamo leggendo.

Comunque la Smart Scroll in accoppiata con la Smart Pause potrebbe generare un ottimo risultato di coinvolgimento dell’utente, rendendo il dispositivo e l’utente come un “TUTTUNO”, in perfetta sintonia!

Non ci resta che attendere il Samsung Galaxy S IV in azione per valutare il lavoro di Samsung!

 

  • Lave

    HAHAHHAA….. Grazie per l’articolo “smart”…. prossime indiscrezioni!??! Farà anche il caffè e ti farà apparire ‘na bionda a destra e ‘na mora a sinistra per…. metterci lo zucchero/mescolarlo e per poi fartelo bere!?!??! Che avevate capito!?!?!??! 😀
    Bellaaaaa anzi, si, bello bello sto mostro di TECK!!!

    Ciauz e grazie per i continui aggiornamenti! (Son sempre più interessato) 😉

    Lave