Samsung incasserà la bellezza di 110 dollari per ogni iPhone X che Apple venderà. Un bell’introito da un solo dispositivo

Samsung potrebbe incassare 4 miliardi di dollari dalla vendita di iPhone X. Sembra assurdo? Ecco perché

Il nuovissimo iPhone X di Apple potrebbe essere una fortissima fonte di guadagno anche per Samsung, che grazie alla componentistica interna fornita proprio ad Apple per assemblare il nuovo smartphone top di gamma, permetterebbe all’azienda Sud Coreana di intascarsi ben 110 dollari per ogni iPhone X venduto.

Secondo il Wall Street Journal, che ha pubblicato un report in merito, il guadagno di Samsung potrebbe essere di 4 miliardi di dollari provenienti tutti solo dalle vendite di iPhone X.

Infatti Apple dopo aver scelto Samsung per la fornitura del bellissimo display OLED, che costa 80 dollari, fornisce anche batterie e dei condensatori che fanno arrivare il costo che Apple deve pagare a Samsung fino a 110 euro per ogni iPhone X prodotto.

Sicuramente Samsung sta investendo molto in ricerca di componenti all’avanguardia come i display, che sono avanti anni luce ai classici display LCD, e che con le previsioni alla mano, iPhone X dovrebbe avere quasi 50 milioni di vendite iniziali ed il conto è presto fatto.

E voi comprerete iPhone X? Io non amo Apple, ma voglio provare questo fantomatico FaceID e vedere com’è lo smartphone borderless di Apple al cospetto di altri produttori che sul borderless ci stanno lavorando da diversi anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here