Sky potrebbe diventare un operatore virtuale in Italia. Sky operatore telefonico con streaming illimitato? È solo un’idea, ma potrebbe realizzarsi

Sky si prepara a sbarcare nel mondo della telefonia mobile in Italia?

sky-it-630x404

Sky diventa operatore virtuale con Vodafone? Ecco le possibili tariffe

E’ solo un’ipotesi, ma non così remota. A quanto pare, infatti, Sky si prepara ad entrare nel mondo della telefonia mobile anche in Italia. La famosa la pay TV, infatti, sta sondando il terreno per capire come potrebbe reagire il pubblico italiano di fronte alla nascita di un nuovo operatore telefonico virtuale, un progetto che in UK è già in rampa di lancio e che, a quanto pare, potrebbe arrivare anche in Italia.

Oltre ai nuovi abbonamenti estremamente flessibili, chiaramente il vantaggio per il popolo dello streaming sarebbe enorme: traffico dati incluso per Sky Go e Sky Online. Non male, vero?

Ma vediamo nel dettaglio quali sono i piani di Sky per lo sbarco nel mercato della telefonia mobile in Italia.

Stando alle recenti informazioni trapelate in rete, Sky potrebbe lanciare anche in Italia un operatore telefonico virtuale chiamato Sky Mobile: il progetto è già certezza in UK, mentre in Italia, dove il progetto è ancora agli albori, la pay TV sta recapitando un sondaggio ad alcuni suoi abbonati per sondare il potenziale interesse riguardo una soluzione simile.

Al momento non abbiamo informazioni precise sulle offerte e sulle promozioni che Sky potrebbe dedicare ai nuovi clienti, ma abbiamo una certezza: Sky Mobile sarebbe l’unico modo per poter fruire in mobilità dei programmi Sky senza pagare. Chiaramente,  infatti, il traffico utilizzato per la visione di Sky Go, di Sky Online e delle altre app che usciranno nel corso dell’anno (Sky Kids e Sky Sport) sarà gratuito: tutti i clienti Sky per quanto riguarda la visione dei canali TV, dunque, troverebbero davvero conveniente passare a Sky Mobile per poter guardare tutti i contenuti multimediali in mobilità senza intaccare il piano dati internet.

Nel sondaggio che Sky ha commissionato a Nielsen vengono fatte anche alcune ipotesi di prezzo: si va dalla tariffa con 500 minuti, 500 SMS e 2 GB di traffico a 15 euro al mese (non molto conveniente a mio avviso) a quella da 8 euro con 50 minuti, 50 SMS e 1 GB.

Interessante poi la possibilità di pagare la propria tariffa con un versamento una tantum annuale, risparmiando sensibilmente rispetto alla tariffazione mensile. Tra le possibilità al vaglio figurano poi l’introduzione di add-on di minuti e traffico dati, la condivisione delle soglie, la conversione del traffico non consumato in crediti da usare per riscuotere premi e altro ancora.

Secondo indiscrezioni, Sky dovrebbe affidarsi a Vodafone per approdare nel mondo mobile.

Come anticipato, chiaramente le tariffe sono indicative: Sky al momento è interessata solo a capire se Sky Mobile potrebbe raccogliere un numero tale di clienti da giustificare l’investimento per lanciarlo.

Resta da capire, ovviamente, se nel canone mensile è inclusa la visione di film, sport e serie TV in in mobilità, oppure se per usufruire di questi contenuti sarà necessario comunque sottoscrivere un altro abbonamento a Sky. Speriamo di aver presto maggiori dettagli in merito.

Via: TuttoAndroid

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!