Usate lo smartphone alla guida della vostra auto? Potrebbe arrivare il sequestro del dispositivo e la sospensione della patente

SEQUESTRO DELLO SMARTPHONE PER CHI TELEFONA ALLA GUIDA E IMMEDIATO RITIRO DELLA PATENTE

20150917_multa_guida_con_cellulare

Non solo multe, tra l’altro anche salate, per chi guida mentre parla al cellulare senza l’uso degli adeguati auricolari, adesso potrebbe scattare anche il sequestro dello smartphone con aggiunta di immediato ritiro della patente.

Inutile negarlo: ormai sono sempre di più le persone che utilizzano lo smartphone alla guida della propria auto per conversare, leggere messaggi e, in alcune occasioni, per eseguire operazioni molto più complesse.

In pratica ormai quasi tutti usano lo smartphone mentre guidano per fare le operazioni più disparate: dal semplice SMS, per arrivare a consultare Facebook o Instagram, ignorando la pericolosità di queste operazioni.

Usare lo smartphone mentre si guida, ovviamente comporta un calo dell’attenzione del conducente e tutto questo è spesso causa di incidenti, talvolta anche mortali. Nonostante la pericolosità legata all’uso dello smartphone mentre si guida, purtroppo fenomeno non dà segni di calo, nemmeno dopo che è stata introdotta la sanzione pecuniaria di 161 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente per chi viene sorpreso a guidare mentre usa lo smartphone.

Nel tempo sono state cercate varie soluzioni per arginare questo pericolosissimo fenomeno e ora, forse, una possibile soluzione è stata trovata. O meglio, è stata proposta una punizione molto pesante per chi usa lo smartphone alla guida dell’auto, una punizione che potrebbe disincentivare pesantemente questo fenomeno. Di cosa si tratta? Vediamolo insieme.

L’ASAPS (Associazione Amici della Polizia Stradale) sta provando a proporre una possibile soluzione al problema dell’uso dello smartphone mentre si guida l’automobile. Visto che l’utilizzo del cellulare al volante sta ormai dilagando in modo incontenibile, è ora di arrivare ad una decisa svolta per interrompere questo rischioso utilizzo abusivo del cellulare, inserendo nelle modifiche al C.d.S. che sono in discussione in Parlamento.

In particolare, l’ipotesi della sospensione immediata della patente e il sequestro e fermo del cellulare per un mese per chi lo usa alla guida potrebbero rappresentare un buon deterrente per arginare il fenomeno.

Chiaramente, poi, servono maglie più fitte nella rete dei controlli, anche a sorpresa, visto che noi italiani rimaniamo campioni olimpici di lancio del cellulare alla vista di una pattuglia”, ma indubbiamente la soluzione della sospensione della patente immediata e del sequestro e fermo dello smartphone per un mese potrebbero bastare per far sì che anche i conducenti più audaci smettano di utilizzare lo smartphone durante la guida.

Voi cosa ne pensate di questa soluzione? Favorevoli o contrari? A mio avviso basterebbe usare un pò più di cervello: se tutti noi capissimo quanto è pericoloso usare lo smartphone mentre si guida, non servirebbero leggi di questo tipo. Ma, visto che molti non ci arrivano, se questa è l’unica soluzione per arginare il fenomeno, allora sono favorevole.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!