In quest’articolo: Ecco i 32 Comuni Lombardi in cui è disponibile il servizio LTE 4G

tim-lte

[dropcap]T[/dropcap]im: Salgono a 32 il numero dei comuni in cui è possibile usufruire dell 4G Plus di Tim, che permette di raggiungere in mobilità una velocità di trasmissione fino a 225 Megabit al secondo, circa il doppio di quella disponibile con il normale 4G.

Le 32 città lombarde interessate fanno parte dei 171 comuni previsti dal piano nazionale in cui TIM ha già attivato il nuovo servizio. Nello specifico ecco i comuni in cui è possibile usufruire dell 4G Plus di Tim:

Milano, Brescia, Cremona, Legnano, Vigevano, Busto Arsizio, Como, Pero, Rozzano e Sesto San Giovanni, TIM estende ad altri 22 comuni della regione la copertura della rete 4G Plus, confermando in questo modo la propria leadership nel 4G in Italia. La nuova prestazione di rete LTE Advanced è infatti disponibile anche a Bergamo, Varese, Gallarate, Rho, Cologno Monzese, Gorle, Torre Boldone, Buguggiate, Castellanza, Bresso, Canegrate, Cusano Milanino, Pogliano Milanese, Rescaldina, San Donato Milanese, San Giorgio su Legnano, Villa Cortese, Biassono, Vedano al Lambro, San Zeno Naviglio, Cernobbio e Maslianico.

I clienti Tim residenti nei precedenti comuni potranno beneficiare di tale tecnologia che consente di fruire in mobilità di servizi e contenuti multimediali ad alta definizione con una qualità di immagini fino a 4K, come ad esempio vedere in streaming i film in HD, anche da TIMvision, la tv on demand di Telecom Italia.