TIM porta il 4G LTE in altre 7 città di tutta Italia: Cosenza, Siracusa, Venezia, Bergamo, Rimini, Brescia e Sesto San Giovanni

Tim LTE

Ottime notizie per tutti i clienti TIM, che possono beneficiare della veloce connettività LTE in altre città italiane.

Al momento, infatti, l’operatore telefonico italiano è quello con la migliore copertura a livello italiano per quanto riguarda la rete LTE. Alle città già coperte, infatti, TIM annuncia che oggi se ne aggiungono ben 7. Vediamo i dettagli.

Ancora novità da TIM, impegnatissima a diffondere il più velocemente possibile i servizi Ultra Internet LTE in tutto i territorio italiano. Dopo Bologna, Bolzano e Pescara, ultime arrivate, ecco che il 4G LTE sbarca in altri importanti centri lungo tutta la penisola:

  • Cosenza
  • Siracusa
  • Venezia
  • Bergamo
  • Rimini
  • Brescia
  • Sesto San Giovanni.

Come abbiamo detto in precedenza, TIM sta investendo più di tutti i concorrenti in questa nuova tecnologia che offre velocità di connessione fino a valori teorici di 100Mbps in download e 50Mbps in upload.

Ricordiamo che l’offerta 4G LTE è sfruttabile sia tramite smartphone e tablet che internet key (15 GB mensili a 399€ annui); i bundle di traffico dati messi a disposizione sono ovviamente maggiori rispetto all’offerta 3G, ma lo sono anche i prezzi.

Le città dove il 4G LTE di TIM è già attivo sono adesso ancora più numerose, ricordiamo tutte le altre: Modena, Bolzano, Bologna, Latina, Savona, Varese, Piacenza, Ancona, Brindisi, Catanzaro, Forlì, Genova, Padova, Palermo, Taranto, Trento, Torino, Milano, Roma e Napoli.

Qualcuno di voi utilizza già la connessione LTE? Se si, con che operatore e a che prezzo?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Anselmo

    A parte i prezzi ancora molto proibitivi del 4G, TIM dovrebbe sistemare alcune cose, prima di pensare ad espandere questa tecnologia.
    Sarà una cavolata, ma da quando sono passato a TIM ho problemi di download delle immagini e dei video con Whataspp (con copertura massima in 3G!!!) e leggendo in giro, molti di quelli che hanno questo operatore riscontrano l’inaudita lentezza di tale applicazione.
    Ben venga, quindi il 4G, ma che sistemino prima tale problema…. 🙂