Trame de I Simpson e The Big Bang Theory 21 settembre.

Oggi, 21 settembre, vedremo dopo il consueto appuntamento con Sport Mediaset un nuovo appuntamento con i cartoni ed i telefilm amati dai più giovani e non, ossia I Simpson e la divertentissima serie The Big Bang Theory.

Ecco le trame degli episodi che vedrete oggi in onda:

Simpson

Lo spione che mi amava

Per controllare i suoi impiegati, il signor Burns regala a tutti gli occhiali Oogle, sui quali e’ installata una telecamera nascosta che invia le immagini alla sua camera di controllo. A casa, Homer cede i suoi occhiali a Marge. Quando Homer fa per chiedere al signor Burns un nuovo paio di occhiali, entra per caso nella sala di controllo vuota e scopre le intenzioni del suo capo. Guardando i monitor, scopre che Marge gli tiene nascoste varie cose, fra cui il fatto che ogni mercoledi’ va dall’analista. Dopo alcune considerazioni, Homer preferisce tacere e fingere di non saperlo. Intanto Bart deve scrivere un biglietto di San Valentino per Nelson. All’inizio si rifiuta, ma, dopo le minacce del bullo, trova il sistema di scrivere un biglietto di San Valentino senza frasi d’affetto nei confronti del suo nemico.

I tre giorni del falco

Per racimolare i soldi presi in prestito da Homer, Bart mangia qualsiasi cosa gli venga offerta dai bambini della scuola in cambio di denaro. I bulli gli propongono una rana morta del laboratorio di biologia, Bart la mangia e finisce all’ospedale. Snobbato dagli altri bambini, viene avvicinato da Diggs, un ragazzino un po’ strano che addestra un falco, e diventano molto amici. Bart entra nel Club dei Falconieri della Scuola Elementare di Springfield, ma quando Diggs si lancia da un albero e si rompe un braccio, Bart capisce che il suo amico non ci sta tutto con la testa. Viene rimandato in ospedale psichiatrico, e quando torna grazie a una giornata di permesso per partecipare al concorso dei falconieri, Diggs libera tutti i falchi partecipanti. Poi torna in ospedale e Bart riprende la sua amicizia con Milhouse.

Big Bang Theory

L’ottimizzazione dell’ansia

Sheldon non riesce a fare progressi riguardo alla ricerca sulla materia oscura, e arriva alla conclusione che potrebbe raggiungere risultati migliori se fosse sotto tensione: decide quindi di sottoporsi a stimoli negativi che incrementino l’ansia, ma cio’ non fa altro che rendere la vita impossibile a chi gli sta intorno.