Trame de I Simpson, Futurama e The Big Bang Theory 11 febbraio.

Oggi, 11 febbraio, vedremo dopo il consueto appuntamento con Sport Mediaset un nuovo appuntamento con i cartoni ed i telefilm amati dai più giovani e non, ossia I Simpson, Futurama e la divertentissima serie The Big Bang Theory, i cui nuovi episodi sono disponibili alla visione in anteprima su Infinity, la piattaforma digitale di Mediaset.

Ecco le trame degli episodi che vedrete oggi in onda:

Simpson

Stagione 14 Ep 15 – Homer fa le scarpe a Burns

Homer tenta di chiedere una promozione al signor Burns, non ottenendola, ma riuscendo a scoprire che il proprietario dell’intera centrale ufficialmente è un canarino, in modo da proteggere Burns da eventuali problemi legali. Homer libera il canarino, e poi avvisa Burns che sta per essere effettuata un’ispezione a sorpresa alla centrale nucleare. Disperato, Burns nel tentativo di trovare un capro espiatorio, nomina Homer proprietario della centrale, ignaro del fatto che non ci sia alcuna ispezione e come primo gesto da proprietario della centrale, Homer licenzia Burns. Dopo un po’ di tempo passato a lavorare come direttore della centrale nucleare, Homer si rende conto di non avere più tempo da dedicare alla propria famiglia, e per tale ragione riprende il suo vecchio lavoro e lascia la guida dell’azienda a Burns.

Stagione 14 Ep 16 – E le stelle stanno a guardare

Declan Desmond, un documentarista britannico, altezzoso e snob, realizza un servizio sulla scuola elementare di Springfield. Lisa viene presentata a Desmond come studentessa tipo, ma il regista distrugge i sogni della bambina, dicendole che avere troppi obiettivi nella vita, vuol dire non portarne nessuno a compimento. A quel punto, Lisa decide di concentrare le proprie energie sull’astronomia, ma si rende conto che in città ci sono troppe illuminazioni artificiali perché si possano ammirare le stelle, e convince il sindaco Quimby a diminuire l’intensità della luce elettrica durante la notte. Ciò si risolve in un aumento smodato della criminalità, che convince Quimby ad aumentare al massimo l’intensità della corrente elettrica, illuminando la città a giorno, anche durante la notte. Ciò disturba fortemente gli equilibri naturali, e Lisa, aiutata da Bart sovraccarica i generatori della centrale nucleare, causando un black out. Nel buio totale, Lisa è finalmente in grado di godersi una pioggia di stelle cadenti.

Futurama

Stagione 6 Ep 23 – Tutte le feste dei presidenti

Il professor Farnsworth è entusiasta nel mostrare all’equipaggio il proprio albero genealogico, vantandosi delle grandi menti di cui fa parte il prof. Dopo il lavoro, Fry rivela di svolgere un lavoro notturno che consiste nel prendersi cura delle teste nel museo. Le teste dei presidenti degli Stati Uniti, però, vorrebbero fare una festa costringendo Fry, che ben presto invita tutti per divertisi. Il professore mostra ai presidenti il suo albero genealogico, scoprendo da George Washington che un Farnsworth coniò una moneta falsa durante la rivoluzione. Il prof si deprime, mentre gli altri continuano a divertirsi tanto cheZoidberg beve il liquido delle teste e riporta lui, Amy e il prof indietro nel tempo negli anni 1960. Il professore scopre delle tracce opalescenti nel liquido composto da una rara forma di opale cristallino che intrappola le teste in una bolla temporale che riporta alla loro epoca se bevuto. Il professor Farnsworth decide così di usare tutto l’opale della terra per leccare George Washington e tornare all’età coloniale per fermare il suo antenato David Farnsworth, traditore della rivoluzione. Il loro viaggio inizia a Filadelfia da Benjamin Franklin, dove trovano un penny falso fatto da David Farnsworth, che li porta a Boston da Paul Revere, dove scovano David e lo colpiscono con un candelabro pensando di averlo ucciso. Nel frattempo, Paul Revere riceve una lettera riguardante l’attacco degli inglesi. Per bruciare i documenti falsi, per sbaglio, Fry usa la lanterna della chiesa per segnalare se gli inglesi arrivavano via terra o via mare. Questo ha cambiato la storia trasformando gli USA in una colonia inglese. Il prof trova l’opale dalla regina e lo usa per tornare indietro e sistemare le cose.

The Big Bang Theory

Stagione 8 Ep 14 – La manifestazione del troll

Durante una cena con Penny, Leonard ha un’intuizione riguardo ai superfluidi e assieme a Sheldon elabora una teoria che i due decidono di pubblicare in un forum che si occupa di teorie non ancora pubblicate: la maggior parte dei commenti è entusiasta, ma un account anonimo li sbeffeggia apertamente. Leonard e Sheldon, assieme a Raj e Howard, scoprono che il loro denigratore è Stephen Hawking, che dice loro di essere anch’egli impressionato dal loro risultato e di averli solo voluti prendere in giro per noia. Penny, Bernadette e Amy, intanto, passano la serata a prendersi in giro rivangando nel loro passato: prima vedono il film sul gorilla assassino cui ha partecipato Penny, poi il concorso di bellezza cui prese parte Bernadette e infine la fanfiction su La casa nella prateria che Amy ha scritto e pubblicato su un forum, che tuttavia alla fine le appassiona.