Trame de I Simpson, Futurama e The Big Bang Theory 3 marzo.

Oggi, 3 marzo, vedremo dopo il consueto appuntamento con Sport Mediaset un nuovo appuntamento con i cartoni ed i telefilm amati dai più giovani e non, ossia I Simpson, Futurama e la divertentissima serie The Big Bang Theory, i cui nuovi episodi sono disponibili alla visione in anteprima su Infinity, la piattaforma digitale di Mediaset.

Ecco le trame degli episodi che vedrete oggi in onda:

Simpson

Stagione 22 Ep 1 – Elementary School Musical

Lisa partecipa ad un campeggio per artisti, e quando torna alla vita di tutti i giorni non riesce più a trovarsi a suo agio e decide di andare via a cercare i suoi due maestri, i Flight of the Conchords. In quel momento Lisa scopre che loro due lavorano in un fast food, allora torna a casa triste. Nel frattempo Krusty vince il nobel per la pace e insieme a Homer e Bart va a Oslo a ritirare il premio. Presto però si scopre che invece di atterrare nella capitale norvegese, l’aereo ha condotto Krusty a L’Aia, dove verrà processato per i suoi crimini in Europa.

Stagione 22 Ep 2 – Presta Lisa

Lisa aiuta Nelson con i soldi dell’eredità di nonno Simpson ad aprire un’officina per la modifica delle biciclette. Nelson, visto il grande successo della sua attività, è convinto ad abbandonare la scuola, e così Lisa cerca di fargli cambiare idea. Nel frattempo, Marge e Homer diventano dipendenti dal comprare oggetti costosi e poi restituirli per ragioni fittizie.

Futurama

Stagione 6 Ep 26 – Reincarnazione

L’episodio è diviso in tre parti che mostra diversi stili di reincarnazione dei personaggi.

  • Colorama
    Fry vuole dimostrare a Leela il suo amore regalandole un diamante, ma lui non riesce a trovarne nessuno abbastanza grande a parte una cometa di diamantium, una roccia indistruttibile. Per staccarne un pezzo posiziona su di essa un dispositivo per il giudizio universale ma con il risultato che la cometa si stacca a metà e forma un arcobaleno con un nuovo colore, ma questo non basta a Fry per dimostrare il suo amore a Leela. Questa clip è una parodia, nonostante il titolo, dei vecchi cartoni in bianco e nero.
  • Future Challenge 3000
    Il filmato è a risoluzione 8 bit ed è una parodia dei videogiochi. Il professor Farnsworth riesce, con l’aiuto di una sua invenzione, a rispondere a tutte le domande della scienza con la conseguenza che nessuno scienziato poteva più scoprire niente o risolvere qualcosa.
  • Action Delivery Force
    Qui i personaggi sono in stile anime giapponese. Degli alieni gelatinosi, che comunicano con la danza, sono in collera con la terra perché pensano che abbia distrutto la loro cometa. La Planet Express cerca di diffondere un messaggio di pace ma gli alieni non lo capiscono e dichiarano guerra. Sarà infine Zoidberg a recitare una danza della pace per calmare gli alieni.

The Big Bang Theory

Stagione 4 Ep 5 – L’emanazione empirica dell’angoscia

Amy Farrah Fowler vorrebbe presentare Sheldon a sua madre, ma la cosa sembra preoccupare molto il giovane scienziato, visto che lui insiste ancora nel dire che Amy è una sua amica ma non la sua ragazza. Quando Leonard gli rivela che vista la situazione questa è una cosa che adesso non può più dire, Sheldon impazzisce e cerca subito di interrompere il rapporto con Amy. La ragazza però gli spiega che è solo per fare un piacere a sua madre e che non vuole assolutamente diventare seriamente la sua ragazza, e Sheldon ritrova la felicità. Dal suo canto Leonard è frustrato dal fatto che Howard ha Bernadette, Sheldon ha Amy, Stuart ha una donna conosciuta al Comic-Con e addirittura Raj una ragazza sorda (in modo da eliminare il problema del mutismo selettivo); decide quindi di invocare un vecchio “patto” con Wolowitz. Così Howard convince Bernadette a fissare un appuntamento per Leonard con una sua amica, una donna di nome Joy esperta di fitness e arti marziali. Questo appuntamento finisce con l’essere il peggiore della sua vita, ma, nonostante ciò, Leonard accetta un secondo appuntamento con Joy solo per rincorrere la possibilità di avere un rapporto sessuale con lei.