In quest’articolo: Tre Studenti Indiani uccisi da un Selfie…Vediamo la dinamica dell’incidente

20150127_strunz

[dropcap]S[/dropcap]elfie: Anche un semplice Selfie potrebbe diventare fatale. È quanto accaduto a tre ragazzi indiani, tre studenti universitari provenienti da Nuova Delhi, Morâdâbâd e Farîdâbad. L’incidente è stato fatale: i tre ragazzi, di un’età compresa tra i 20 e i 22 anni, hanno voluto a tutti i costi fotografarsi sulle rotaie di fronte a un treno in corsa- tanto vicini da farsi travolgere.

I tre stavano approfittando di un giorno di vacanza dalle lezioni per andare a visitare il Taj Mahal e durante il viaggio si sono fermati a un passaggio a livello sulla strada per Agra. Trovatisi davanti le rotaie hanno immediatamente colto l’occasione per scattare un selfie senza prendere minimamente in considerazione il pericolo imminente.

Aneesh, il quarto ragazzo che li accompagnava a bordo della macchina e l’unico a sopravvivere, stava scattando la foto mentre gli altri tre si sono messi in posa sulle rotaie davanti al treno in arrivo pronti a saltare prima di essere travolti. Ovviamente nulla ha potuto il conducente del treno in corsa, fermare tonnellate di acciaio che viaggiano su rotaia non è un’operazione alquanto semplice. I tre ragazzi sono morti travolti dal treno in arrivo…