Smartphone e tablet accesi in aereo: arriva il sì dell’Europa

Finalmente ci siamo, ecco la conferma ufficiale: da oggi anche in Europa potremo tenere accesi smartphone e tablet anche in aereo, l’importante sarà attivare la ‘Modalità Aereo’.

aereo-tablet

La notizia girava nell’aria ormai da parecchi giorni, quando, solo poche settimane fa, negli USA era stato dato il permesso di usare smartphone e tablet in volo se veniva attivata la ‘Modalità Aereo’.

Giusto il tempo di copiare e incollare il provvedimento americano che anche l’EASA, agenzia che si occupa della sicurezza aerea in Europa, ha finalmente autorizzato l’accensione dei terminali mobili come smartphone e tablet anche durante le fasi di decollo ed atterraggio.

Da oggi, dunque, non dovremo più accendere e spegnere i nostri smartphone e tablet quando saliremo sull’aereo: basterà attivare la ‘Modalità Aereo’ per poterli usare anche nelle fasi di decollo e atterraggio senza alcun problema!

La notizia è assolutamente ufficiale e arriva direttamente da Bruxelles, dove è finalmente stato dato l’ok per tutti i viaggiatori, che potranno tenere i dispositivi accesi in modalità “volo”, disponibile praticamente su tutti i device commercializzati negli ultimi anni. Come sapete, infatti, fino ad ora c’era l’obbligo di spegnere i cellulari durante queste due fasi del volo per evitare problemi ed interferenze con le apparecchiature elettroniche, ma adesso questo limite non è più valido. Potremo dunque ascoltare musica, guardare film, leggere e modificare documenti e giocare anche nelle fasi di atterraggio e decollo, senza problemi.

Ovviamente non si potrà navigare sul web e non si potranno fare chiamate, evitando dunque qualsiasi connessione internet.

Aspettate ad esultare, però: ogni singola compagnia aerea, ora, dovrà approvare questa modifica e renderla operativa sui propri aerei, anche se penso che questa operazione non richiederà troppo tempo.

Chi, durante le vacanze di Natale, prenderà l’aereo per andare in ferie, potrebbe già godere di questo provvedimento per poter usare smartphone e tablet in aereo anche durante le fasi di decollo ed atterraggio. Sicuramente si tratta di un’ottima notizia, il cui annuncio era atteso da parecchio tempo. Meglio tardi che mai, no?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!