In quest’articolo: Un nuovo e misterioso sito web di WhatsApp appare in rete…Vediamolo in dettaglio

Whatsapp-on-desktop

[dropcap]W[/dropcap]hatsApp: Dopo mesi che è comparso in rete il misterioso web.whatsapp.com il che ci celava in anteprima lo sviluppo di una versione web del noto client di messaggistica istantanea ecco comparire un nuovo ed altrettanto misterioso sito web d WhatsApp.

Lo chiamano: Alpha

È alpha.whatsapp.com l’indirizzo web alla nuova e futura funzionalità. Ovviamente nessuna anticipazione alla stampa da parte dell’azienda ma il sito web lascia intravedere ciò a cui gli sviluppatori stanno lavorando.

Infatti all’indirizzo alpha.whatsapp.com è presente soltanto la funzione di Log-In via Facebook che vi rimanda ad una web-app ospitata direttamente su Facebook chiamata WhatsApp SSO (acronimo che starebbe per single-sign-on)



whatsapp-sso

Probabilmente scopo è di avere un login unico tra WhatsApp e Facebook o molto più probabilmente la possibilità di unificare le chat avendo a disposizione le chat di WhatsApp direttamente su Facebook.

Ovviamente vi annunceremo puntualmente su nuovi riscontri circa WhatsApp e Facebook, restate connessi!

WhatsApp

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.
WhatsApp è un’applicazione di proprietà di Facebook.inc basata sulla messaggistica istantanea multi-piattaforma per smartphone. Oltre allo scambio di messaggi testuali è possibile inviare immagini, video, file audio e condividere la propria posizione (grazie all’uso di mappe integrate nel dispositivo) con chiunque abbia uno smartphone dotato di connessione a Internet e abbia installato l’applicazione.

L’uso dell’applicazione è gratuito per il primo anno dall’installazione, al termine del quale bisognerà abbonarsi secondo una delle tariffe disponibili. L’estensione del pagamento per il primo anno avviene in Italia al costo di 0,89 €. Il servizio viene attivato sul numero dell’utente, che potrà liberamente cambiare cellulare, reinstallare o aggiornare il software purché il numero telefonico rimanga invariato.

WhatsApp è attualmente disponibile per iOS, Android, BlackBerry OS, Nokia Serie 40, Nokia Symbian e Windows Phone.

Servizi di messaggistica simili sono: Viber, Telegram, Line e WeChat.