YouTube abilita il LIve Streaming a 60 FPS per entrare in diretta competizione con Twitch. YouTube attacca Twitch con lo streaming a 60 fps

Ufficiale: YouTube supporterà i live a 60 fps. Ottime notizie per i videogiocatori che trasmettono in streaming le sessioni di gioco. 

youtube-sfida-twitch-nel-live-streaming-videoludico-600x318

YouTube va incontro ai videogamer e agli appassionati di multimedia annunciando la collaborazione: pronta l’attivazione del live streaming a 60 FPS

La notizia era nell’aria da tempo, ma finalmente è diventata ufficiale: YouTube vuole contrastare Twitch e per farlo attiva il live streaming dei video a 60 fps.

Ormai è innegabile: Twitch e lo streaming videoludico sono un realtà sempre più importante della rete e YouTube naturalmente non vuole restarne fuori, soprattutto perchè Twitch, pian piano, ha conquistato una grossa fetta di utenti (soprattutto gamer) rubandoli alla piattaforma di convidisione video di YouTube.

YouTube ovviamente non vuole stare a guardare e risponde colpo su colpo agli attacchi di Twitch: dopo aver inserito a ottobre il supporto ai video girati a 60 frame al secondo, il sito di condivisione video di Google ha effettuato oggi un’altra mossa, annunciando importanti novità riguardanti le trasmissioni live.

In particolare, lo streaming a 60 fps sarà completamente supportato da YouTube, che potrà così trasmettere 1:1 ciò che viene visualizzato sullo schermo.

Per il momento la funzionalità sarà disponibile solo su browser che supportano completamente HTML5, sui quali le trasmissioni saranno presentate automaticamente in formato 720p60 e 1080p60, passando invece a 30 fps su dispositivi chenon possono supportare la piena velocità.

Ma YouTube non sembra intenzionato a fermarsi e la guerra con Twitch è solo agli inizi: sempre grazie a HTML5, infatti, sarà possibile riavvolgere il video nel bel mezzo dello streaming, oppure riprodurlo al doppio della velocità per tornare in pari con la trasmissione in tempo reale. Praticamente dei controlli rapidi, messi a disposizione di chi guarda. Fantastico!

Novità anche per chi realizza i video: YouTube ha annunciato una serie di collaborazioni coi produttori di dispositivi come Elgato Game Capture, XSplit Broadcaster e XSplit Gamecaster per ottenere una piena compatibilità con le nuove funzioni del sito.

Insomma, YouTube ha aperto gli occhi e ha deciso di contrattaccare Twitch per conquistare le preferenze dei gamer che amano condividere le proprie sequenze di gioco in diretta streaming online.

Tante novità ci aspettano. Twitch e i gamer sono avvisati.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!