Offerte di Lavoro: Concorso per 35 Segretari di Legazione al Ministero degli Esteri! Ecco come Candidarti!

Unione-Europea

[dropcap]M[/dropcap]inistero degli Esteri: Concorso, per titoli ed esami per la selezione di 35 segretari di legazione in prova. I candidati saranno selezionati attraverso una prova attitudinale, la valutazione dei titoli, delle prove d’esame scritte e orali ed eventuali prove di lingua straniera.

Requisiti:

  • avere cittadinanza italiana
  • età non superiore ai 35 anni (il limite di età può essere innalzato nel caso di persone sposate, con figli, di persone disabili e delle altre categorie specificate nel bando)
  • avere una laurea magistrale o un diploma di laurea in una delle seguenti classi: finanza, relazioni internazionali, giurisprudenza, scienze economiche, economia e commercio, scienze politiche e nelle altre classi specificate nel bando
  • idoneità psico-fisica che permetta di svolgere il lavoro diplomatico sia presso la sede centrale che in sedi estere
  • godere dei diritti politici

Per partecipare al concorso  è necessario registrarsi sul portale dei concorsi del MAE e candidarvi online entro il 26 maggio 2014. Il Ministero invita a non attendere gli ultimi giorni per inoltrare la propria candidatura, in modo da evitare inconvenienti dovuti ad eventuali sovraccarichi del sistema.



Segretario di legazione in prova

I vincitori del concorso diplomatico, assunti in servizio in via provvisoria, vengono nominati con decreto del Ministro degli Affari Esteri segretari di legazione in prova per prestare servizio di prova come stabilito dall’articolo 103 del DPR 5 gennaio 1967, n. 18.

La ratio della prova deriva da un lato dalla necessità da parte dell’Amministrazione di verificare il possesso da parte del vincitore del concorso di tutte le caratteristiche necessarie al fine della successiva conferma nei ruoli, dall’altro ha lo scopo di permettere al giovane diplomatico la possibilità di valutare la propria effettiva volontà di accedere alla carriera diplomatica.

Durante i nove mesi di prova i segretari di legazione in prova vengono assegnati ad un Ufficio del Ministero e contemporaneamente seguono un corso di formazione presso l’Istituto diplomatico su temi come l’Unione europea, la promozione del sistema Paese, la Cooperazione allo sviluppo, il Cerimoniale etc. Solitamente, per favorire una più completa comprensione della complessa macchina organizzativa del Ministero degli Affari Esteri, durante la prova i segretari di legazione passano un periodo variabile fino a quattro mesi in un secondo Ufficio, preferibilmente presso una Direzione Generale diversa rispetto a quella di prima assegnazione, ed un mese presso un’ambasciata o un consolato italiano nel mondo dove compiono la loro prima esperienza all’estero.

[Wikipedia]