Offerte di Lavoro: I comuni di Milano e di Vercelli assumono personale amministrativo. Ecco come Candidarvi!

contabili

[dropcap]O[/dropcap]pportunità di lavoro sono rivolte a diplomati e laureati,  i comuni di Milano e Vercelli hanno pubblicato dei bandi di concorso pubblico per esami per la selezione di Amministrativi da assumere a tempo determinato e indeterminato.

COMUNE DI MILANO

Avviso di selezione pubblica per esami per la copertura di 5 posti di lavoro per le esigenze del Gabinetto del Sindaco e in particolare del settore relazioni internazionali. Le risorse saranno assunte a tempo pieno e determinato.

Nel dettaglio il concorso è rivolto alla selezione di:
– 2 Istruttori dei servizi amministrativi-contabili (Categoria C1): per partecipare alla selezione occorre avere almeno un diploma di maturità a seguito di un percorso scolastico che preveda l’insegnamento almeno di due lingue straniere.
– 3 Istruttori direttivi dei servizi amministrativi (Categoria  D1): per candidarsi occorre avere una laurea nell’ambito del turismo, delle relazioni internazionali, della mediazione linguistica o della comunicazione.



Per candidarsi leggere l’avviso di selezione disponibile sulla pagina dei concorsi del Comune di Milano e inviare la vostra candidatura entro il 30 aprile 2014, secondo le modalità specificate nel documento.

COMUNE DI VERCELLI 

Concorsi pubblici per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di:
– 2 posti di Istruttore Amministrativo – Settore Finanziario Tributario e Patrimoniale, da adibire al servizio Entrate
– 2 posti di Istruttore Amministrativo – Settore Politiche Sociali da adibire ai servizi connessi alla gestione di strutture residenziali per minori, disabili e anziani, e alla gestione e rendicontazione di patrimoni di soggetti sottoposti a provvedimenti di protezione giuridica.

Per partecipare ai concorsi per Amministrativi del Comune di Vercelli occorre leggere i bandi che disponibili sulla pagina dedicata ai concorsi aperti del Comune e inviare le vostre candidature entro il 19 maggio 2014 alle ore 15.00, secondo le modalità specificate nel bando.