Come diventare Anonimi su Android: Ecco le migliori App per non essere tracciati

https://i0.wp.com/www.lqqpost.it/wp-content/uploads/2012/08/inviamo-sms-anonimi-con-lapplicazione-sms-ano-L-VD71o.jpeg?resize=348%2C348

Dopo il polverone causato dal caso NSA e da Snowden, sembra in fatto di privacy molto stia cambiando ma ancora la strada è lunga e quindi in rete si stanno moltiplicando a vista d’occhio programmi ed applicazioni che permettono di restare anonimi anche da proprio smartphone Android.

Android ha un’incidenza dell’80% sul mercato smartphone e quindi è sempre oggetto di hacker, agenzie di sicurezza, agenzie di spionaggio affinché vengano sviluppati applicativi in grado di carpire ogni nostra conversazione.

In questo articolo andremo a vedere alcune applicazioni per Android che ci permettono di diventare totalmente anonimi.

Diventare Anonimi su Android

Orbot

Orbot: Proxy with Tor - screenshot

E’ doveroso iniziare da Orbot. Il miglior modo per anonimizzare qualsiasi operazione fatta sul vostro smartphone. Tramite l’utilizzo della rete TOR, Orbot è in grado di utilizzare tantissimi Proxy sparsi per il mondo per criptare e rendere anonimo tutti i dati scambiati con il vostro smartphone. Dopo averlo scaricato ed installato sarà sufficiente abilitarlo per iniziare ad utilizzare l’immensa rete di TOR e diventare anonimi sul vostro dispositivo Android. Per tutti gli utenti che hanno il ROOT ci sono anche alcune funzioni in più. E’ gratis, cosa volere di più?

Google Play Badge

RedPhone

RedPhone :: Secure Calls - screenshot

E’ il re delle chiamate criptate. RedPhone permette di criptare le nostre chiamate semplicemente utilizzando l’applicazione appena scaricata tramite un servizio che devia le chiamate verso i server RedPhone in maniera criptata così che non possano essere intercettate. RedPhone integra un dialer e possiamo criptare tutte le chiamate effettuate con RedPhone a patto che anche il nostro interlocutore utilizzi la stessa applicazione. In pratica RedPhone veicola la chiamata via VoIP e quindi usa la connessione dati per inviare la vostra voce, che quindi risulterà disturbata se non c’è la giusto copertura del vostro operatore. E’ gratis ma è possibile anche acquistare la versione a pagamento.

Google Play Badge

ChatSecure

ChatSecure - screenshot

I vari Facebook, WhatsApp, Line e altri non sono mai sicuri e le nostre conversazioni potrebbero benissimo essere spiate. Con ChatSecure potrete messaggiare in modo sicuro senza essere intercettati visto che i messaggi vengono criptati. ChatSecure cripta tutti i messaggi scambiati con Google Chat (GChat), Facebook Chat, VKontakte, Yandex, Hyves, Odnoklassniki, StudiVZ, Livejournal, Jabber e altre ancora ed ovviamente anche l’altro interlocutore deve avere ChatSecure affinché i messaggi siano criptati.

Google Play Badge

TextSecure Private Messenger

TextSecure Private Messenger - screenshot

TextSecure Private Messenger permette di scambiare messaggi privati e criptati con i vostri amici, in tempo reale. La fase di criptaggio avviene end-to-end quindi nessuno può decodificarli e poi l’app non mantiene in memoria i vostri messaggi. E’ gratis è dai miei test si è dimostrato il più sicuro tra tutte le applicazioni che ho provato.

Google Play Badge

K-9 + APG

K-9 Mail - screenshot

K-9 forse è il miglior client per inviare eMail che non siano legate a GMail da smartphone Android. E’ molto completo ed ha tantissime personalizzazioni e supporta i plugin. Proprio tramite l’utilizzo di un plugin è possibile criptare le vostre mail. Il plugin si chiama APG e permetterà di rendere le vostre mail davvero sicure. K-9 e APG sono entrambi gratuiti.

Google Play Badge

Google Play Badge