WhatsApp ha raggiunto un numero impressionante di utenti, che sfiora il miliardo di utenti ma dopo tutte le numerose funzioni disponibile ancora non è data la possibilità di installarlo su un tablet che non sia con le funzioni telefoniche abilitate. Con questa guida vi guideremo all’installazione di WhatsApp su tablet solo Wifi.

La guida è abbastanza semplice e dovrete installare il file APK di WhatsApp e procedere alla configurazione iniziale. Attualmente l’installazione dal Google Play Store da un tablet è disabilitata poichè visualizzerete un messaggio di non compatibilità ma scaricando il file APK direttamente dal sito web di WahtsApp potrete procedere all’installazione manuale.

Iniziamo scaricando il file APK di WhatsApp cliccando su questo link, poi installare un file manager come Astro o File Expert HD ed una volta installato ed avviato il file manager dovrete andare alla ricerca del file APK precedentemente scaricato ma prima.

Una volta cliccato sul file APK riceverete un messaggio che vi avviserà che l’installazione è bloccata perché ci sono delle restrizioni di sicurezza. E cliccando su OK accederete alle impostazioni di amministrazione e dovrete selezionare la voce Applicazioni da Fonti Sconosciute (App Verificate).

Una volta abilitata l’impostazione nei settaggi potete installare l’app e procedere con la configurazione iniziale di WhatsApp. Vi chiederà il vostro numero di telefono, su cui riceverete l’SMS di conferma che dovrete inserire nell’ultima parte della configurazione.

Infine se volete ripristinare un backup precedente potete copiare ed incollare la cartella WhatsApp presente sul vostro vecchio dispositivo ed avviare poi la configurazione di WhatsApp.

  • mirco

    Qualcuno lha provato su nexus 7??