Heimdall: Programma per Linux per flashare ROM Samsung su Ubuntu

Gli smartphone Samsung sono i più diffusi al mondo e per riportare all’origine dopo tutti i custom firmware, ROOT, recovery e modifiche varie al sistema operativo, installando una ROM originale bisogna utilizzare un programmino che permette di flashare la ROM Stock. Il programma si chiama ODIN ed al momento è disponibile solo per Windows.

Se però non usate Windows ma lavorate con Linux vi consiglio di usare Heimdall che vi permetterà di flashare le ROM Stock su i Samsung della serie S facilmente.

Heimdall è compatibile con il GT-I9000 Galaxy S, GT-I9100 Galaxy S2, GT-I9300 Galaxy S3 e il GT-I9505 Galaxy S4 LTE (solo Snapdragon) quindi solo pochi modelli ma i più diffusi.

Iniziamo con installare Heimdall scrivendo da terminale:

  • sudo apt-get install heimdall-flash
  • sudo apt-get install heimdall-flash-frontend

Una volta installato avviamolo e ci troveremo di fronte alla schermata che vedete in apertura articolo e seguite i seguenti passaggi:

  1. Mettere in Download Mode il nostro smartphone
  2. Colleghiamo lo smartphone al PC via USB
  3. Selezioniamo la TAB Utilities e clicchiamo su Detect
  4. Da Download PIT scarichiamo il PIT necessario cliccando su Save As… e scaricheremo un file del tipo galaxys3_pit.pit
  5. Ora è sufficiente caricare il firmware nel formato .TAR.MD5 avendo cura di rinominarlo solamente in .TAR
  6. Estraiamo il file .TAR
  7. Creiamo una nuova cartella e spostiamo dentro tutti i file estratti del TAR
  8. Andiamo sulla tab Flash
  9. Selezioniamo il file PIT scaricato precedente cliccando su Browser
  10. Clicchiamo su ADD e selezionare Partion Details in modo da associare i file estratti alla giusta partizione
  11. Per SYSTEM selezioniamo il file system.img, il BOOT selezioniamo boot.img, RADIO modem.bin, tzsw in tz.img e cosi via
  12. Una volta finito di aggiungere TUTTI i file premete su Start per avviare il flash della ROM che può durare anche 5 minuti.

Ecco il video del funzionamento di Heimdall

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=W6E8_iIaPHo