Wine è il miglior programma per avviare, installare e usare i programmi per Windows su sistema operativo Linux

Linux è una piattaforma sempre più diffusa e per la quale sono disponibili ormai tantissimi programmi.

Purtroppo, però, alcuni software creati appositamente per Windows non sono ancora compatibili con Linux. 

screenshot_016-1

Non sono molti, ma alcuni sono abbastanza importanti, come ad esempio Google Drive o iTunes. Chi utilizza un computer con sistema operativo Linux e vuole avviare, installare e usare programmi per Windows su Linux, può però affidarsi al software Wine.

Cosa fa Wine per Linux? A cosa serve?

Wine è un’applicazione sviluppata con la finalità di dotare Linux delle API di Windows. In pratica, con Wine sarà possibile installare, usare e avviare programmi inizialmente creati per Windows su piattaforma Linux. Comodo, vero?

Andiamo a vedere in dettaglio come installare Wine e come funziona per avviare i programmi Windows su Linux. 

Wine: un ottimo programma per usare, installare e avviare applicazioni  e programmi Windows su Linux

Quante volte avete avuto il bisogno di utilizzare un determinato software sviluppato solo per Windows, ma avete un computer con un sistema operativo Linux?

Se, presi dalla disperazione, siete pronti a installare Windows sul vostro computer con Linux, date una letta a questo articolo. Vi potrebbe fare risparmiare molto tempo e tanta fatica.

Forte non lo sapete, ma esistono varie tipologie di software che permettono di installare software Windows su Linux e, tra i tanti, uno dei migliori e più conosciuti è sicuramente Wine.

Come abbiamo detto, Wine è un software sviluppato appositamente per installare le Windows API su una macchina con sistema operativo Linux, con la finalità di avviare un programma sviluppato per il sistema operativo di Redmond anche su Linux.

Prima di installare Wine, però, vi consigliamo di controllare se la vostra applicazione è supportata da Wine. Come fare? Direttamente all’interno del database dell’applicazione.

Nonostante Wine sia ancora in fase beta, dobbiamo dire che funziona davvero molto bene. Giusto per fare qualche esempio, Wine permette di usare e installare Steam, Word, Photoshop e molte altri programmi su Linux senza grossi problemi.

Molte applicazioni che sono supportate da Wine hanno, inoltre, un manuale (presente all’interno di Wine) che spiega come installarle.

Il programma, dopo l’installazione, sarà molto facile da usare, gestire e configurare. In pochi click sarete pronti per usare tutti i vostri programmi Windows su Linux senza grossi problemi. Provatelo!

E, se i programmi non vi bastano, ecco un’altra utility dedicata ai giochi. 

Se volete usare i giochi Windows su Linux, vi consiglio inoltre di usare il programma PlayOnLinux.

 Wine is frequently used for games, as games are the one type of software that can’t run in a virtual machine. While Wine can be used to run desktop applications like Photoshop and Microsoft Word, these will run flawlessly in a virtual machine.

Ma Wine funziona anche su Ubuntu?

Per quanto riguarda l’installazione su Ubuntu di Wine, invece, basterà aprire Ubuntu Software Center e cercare Wine.

A questo punto vi suggeriamo di installare l’applicazione “stable” e mai quella beta.

screenshot_044

Dopo aver scaricato l’applicazione (file msi o exe), aprite il Terminale e digitate la seguente riga di codice se il file è un .exe:

wine /path/to/application.exe

Altrimenti, se il file è un .msi digitate la seguente riga di codice:

wine msiexec /i /path/to/installer.msi

Così facendo avrete installato Wine su Ubuntu e sulla barra laterale sinistra dovreste vedere il logo dell’applicazione.

Segnalo inoltre che all’interno di Wine sono presenti ulteriori utility come:

  • Uninstall Wine Software, che vi permette di rimuovere i software Windows che avete installato
  • Configuration Wine, dove potete scegliere se utilizzare una versione la API di Windows XP o di un altro sistema operativo Microsoft
  • Wine Tricks che vi aiuta ad installare applicazioni di qualsiasi genere.

Infine, come un qualsiasi sistema operativo Microsoft se aprite il Terminale e digitate regedit entrate direttamente nel registro di sistema.

Dunque, se volete usare programmi Windows su Linux, dovete assolutamente provare Wine.

Qualcuno di voi lo usa già? Cosa ne pensate? Per quali programmi utilizzate Wine?

Fateci sapere nei commenti!

screenshot_07-winetricks

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!