Classic Shell: Come riavere il classico menù start su Windows 8

replace windows 10 start menu

Windows 8 è il nuovo sistema operativo che Microsoft ha creato sviluppato per computer e tablet con una nuova interfaccia grafica appositamente studiata per i tablet e schermi touchscreen. La vera novità però è stata rappresentata dalla scomparsa del pulsante start che Microsoft ha voluto rimuovere senza preavviso. Infatti la rivoluzione rispetto al passato  vede interfaccia appositamente studiata per i tablet e dunque non studiata per integrare il classico pulsante start come lo conosciamo noi.

Dopo le numerose critiche per la rimozione del pulsante di start, in Windows 8.1, Microsoft ha fatto un mezzo passo indietro ripristinando il pulsante start ma non come quello presente su Windows 7. Se volete riavere il vero e classico pulsante start dovete installare Classic Shell che oltre le numerose personalizzazioni incluse, permette anche di riavere il vero pulsante start di Windows 7.

Inoltre nell’ultima versione di Classic Shell, rilasciata pochi giorni fa, è stato aggiunto il supporto a Windows 10 e dunque è possibile riavere il pulsante start anche su Windows 10, oltre che su Windows 8 e Windows 8.1. Classic Shell sostituisce il menu di avvio di Windows automaticamente mantienendo l’icona originale di default. Tra le novità troviamo:

  • Mostrare o nascondere le applicazioni Metro.
  • Definire esattamente quali strumenti di sistema verranno visualizzati nel menu di avvio.
  • Visualizzare o nascondere la casella di ricerca e definire quali risultati vengono visualizzati.
  • Modificare l’aspetto del menu di avvio, ad esempio utilizzando icone piccole o grandi caratteri o disabilitando le immagini degli utenti.

Potete scaricare Classic Shell in Italiano gratuitamente cliccando sul link seguente:

Download ultima versione Classic Shell in Italiano