Microsoft Toolkit è il programma usato dai pirati per attivare Windows Xp, Vista, 7, 8 e 8.1 e Office 2007, 2010 e 2013

Microsoft Toolkit riceve un nuovo aggiornamento portandolo alla versione 2.5.3 stabile. La nuova versione automatizza il processo di attivazione e gestione delle licenze Microsoft per Windows Xp, Windows Vista, Windows 7, Windows 8, 8.1, Office 2007, Office 2010 e Office 2013.

I programma è utilizzato dai pirati per attivare Windows ed Office gratuitamente. Sebbene il suo nome sia Microsoft Toolkit, non è sviluppato da Microsoft, ma bensì da pirati che vogliono attivare tutte le versioni di Windows, da Xp a Win 8.1 ed Office, dal 2007 al 2013, gratis senza pagare nulla.

Il funzionamento è molto semplice ed una volta avviato, è in versione portable e dunque non dovete installare nulla, sarà sufficiente cliccare sull’icona corrispondente al logo del prodotto che desideriamo gestire sito in basso a destra, affianco al bottone Settings. Nella successiva finestra che apparirà clicchiamo prima sulla slide Activation ubicata nel menù in alto, quindi su EZ-Activator che troviamo nella parte destra.

Changelog ultima versione Microsoft Toolkit

  • Fixed registry exception if installing a new TAP Adapter
  • If another TAP adapter is using the LocalHost Bypass IP that adapter will be set to DHCP
  • More WinDivert failure logging to distiguish it as the cause of 0xC004F074 activation failure
  • TAP Adapter used for activation will be automatically removed, and without VPN disruption
  • Updated WinDivert to 1.1.1
  • Using 2 variants of TAP Adapter based on current TAP Adapter to avoid VPN conflict

Il programma richiede .NET Framework v4.0.30319 e va eseguito in modalità amministratore. La presente guida ha scopo unicamente divulgativo e in nessun modo vuole consigliare o approvare l’attivazione di prodotti protetti da licenza d’uso.

Potete cercare il programma su Google con la seguente chiave di ricerca:

Microsoft Toolkit v2.5.3 Stable – Eng