Convertire foto in suoni con SonicPhoto Portable

0

Convertire foto in suoni con SonicPhoto Portable

SonicPhoto è un programma audio che server per convertire le foto in audio. Utilizza la tua collezione di foto esistente oppure disegna la tua stessa collezione in Photoshop (o qualsiasi editor paint) e con il click di un bottone, guarda mentre SonicPhoto crea l’audio davanti ai tuoi occhi.

Ispirato all’esistente programma PhotoSounder di Michel Rouzic, SonicPhoto perde il paint editor interno e il sound importer, ma guadagna lo stereo automatico e convincente e un filtro armonia unico per aiutare a creare effetti distinti e professionali dallo sintetizzatore scintillante agli arpeggi ondulati, al basso ruggente e droni metallici.

Caratteristiche Principali

  • Crea una varietà infinita di suoni vari in base ai pattern trovati in ogni foto
  • Quantizzazione strumenti e armonia così puoi creare suoni tonali
  • Decine di impostazioni incorporate, così puoi immediatamente provare e sperimentare i suoni
  • Stereo convincente viene aggiunto automaticamente a tutti i suoni
  • GUI molto facile da utilizzare con tutto quello di cui hai bisogno con un unico click del pulsante
  • Sistema ben pensato per caricare e salvare progetti personalizzati
  • Regola istantaneamente la qualità alle tue necessità (basso per anteprima, alto per risultato finale)

Solo per oggi, SonicPhoto 1.22 Silver Portable è offerto gratuitamente.

Per usufruire dell’offerta dovete scaricare ed installare il programma cliccando sul link al fondo dell’articolo, dovete scompattate il file .ZIP, quindi avviare il file .EXE (se presente nel file) appena scaricato ed installate il programma seguendo la procedura di installazione guidata di SonicPhoto 1.22 Silver Portable ed una volta completata l’installazione cliccate sul file di testo ReadMe.txt per sapere come ricevere la licenza gratuita in modo da attivare la versione completa di SonicPhoto 1.22 Silver Portable.

Potete scaricare SonicPhoto 1.22 Silver Portable gratis cliccando sul seguente pulsante:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here