Creare, espandere, ridurre e cancellare le partizioni su Windows

https://i0.wp.com/www.disk-partition.com/images/pics/banner-icon.png?w=640

AOMEI Partition Assistant Pro è un programma semplice, completo e affidabile per gestire le partizioni e il disco per i PC e i laptop in ambiente Windows. Offre una serie di tool potenti per massimizzare l’uso dello spazio del disco e migliorare le prestazioni generali del tuo computer.

Caratteristiche Principali:

  • Estendere, rimpicciolire, combinare, dividere le partizioni e assegnare spazio libero da una partizione ad un’altra;
  • Estendere la procedura guidata della partizione, della funzione di copia partizione, della funzione di copia disco e del recupero partizione;
  • Migrare l’OS da un vecchio HDD ad un nuovo SSD HDD, con il supporto di dischi MBR e GPT;
  • Convertire dischi da MBR a GPT e viceversa, convertire un disco dinamico a basico e viceversa, convertire da NTFS a FAT32 e viceversa, convertire partizioni da primarie a logiche e viceversa;
  • Ridimensionare, spostare, creare, cancellare e formattare partizioni dal prompt di comando;
  • Chiave unica per creare stesso layout di una partizione per un numero elevato di computer;
  • Creare un CD/DVD riavviabile in Windows PE o un’unità USB senza l’installazione di Windows AIK;

Solo per oggi, AOMEI Partition Assistant Pro 5.8 è offerto gratuitamente.

Per usufruire dell’offerta dovete scaricare ed installare il programma cliccando sul link al fondo dell’articolo, dovete scompattate il file .ZIP, quindi avviare il file .EXE appena scaricato e installate il programma seguendo la procedura guidata di AOMEI Partition Assistant Pro 5.8 una volta completata l’installazione cliccate sul file di testo ReadMe.txt per sapere come ricevere la licenza gratuita in modo da attivare la versione completa di AOMEI Partition Assistant Pro 5.8.

Potete scaricare AOMEI Partition Assistant Pro 5.8 gratis cliccando sul seguente pulsante:

  • RDB)

    sempre grandi articoli in questo blog… una informazione sto aggiustando il pc di un amico che è rimatto vittima del maltempo .. cioè il pc a preso una botta di corrente e si è danneggiato o sostituito e riparato le parti rotte ora pero o visto che hard disk si è danneggiato anche e non fa recuperare i dati (dati di lavoro però non hanno un valore cosi considerevole da portarli in un centro adatto) …. come posso recuperare i dati visto che usando linux li riesco a vedere in modalità live cd riesco a vederli … copia e incolla non lo posso fare perchè il problema è che usando una distro (es. ubuntu) che ha abilitato anche la funzione di scrittura non mi da l’accesso ai file, invece usandola una di sola lettura come ad esempio ophcrack vedo il disco ma se monto un secondo disco per copiare i dati me lo monta come solo lettura e non me lo fa cambiare le impostazioni ….

    Come detto non esendo dati di un certo valore non conviene portarli in un centro che per dire la verità mi sono già informato sui costi tramite preventivi …. quindi il mio amico vuole vedere se si possono recuperare in modo fai da te se non niente, io di solito aiutandomi con recuva o con distro linux quando non posso accedere neanche al s.o. sono riuscito a recuperare di tutto anche dati da un disco definito morto (illeggibile) da vari negozi di informatica della mia città ma qui non so proprio che pesci prendere ….

    so che in questo blog ci sono blogger esperti ed appassionati (come me) e quindi spero che potete avere delle idee a cui non o pensato io … Anzi nel frattempo che scrivo mi è venuta l’idea di usare un adattatore sata to usb per accoppiarlo con app di recupero dati per vedere cosa posso fare, però lacio lo stesso il post per vedere se ci sono altre soluzioni utili come alternativa a questa soluzione …

    • CashDroid

      Personalmente ho usato una distro di Windows 7 live, che trovi in rete cercando su Google, ed nella maggior parte dei casi sono riuscito a recuperare tutto, ovviamente usando un adattatore esterno dove montare l’hard disk danneggiato.

      • RDB)

        ok non avevo pensato a windows in versione live potrebbe funzionare la utilizzero di sicuro almeno gli faccio risparmiare i soldi dell’adattatore per adesso ….

        grz della risposta …. se le viene altre idee in mente, lo aggiunga a questo post cosi vediamo cosa si può fare …

        di nuovo grz