Trasformare iPhone, iPod e iPad in un disco esterno di memorizzazione di massa o in una  chiavetta USB con DigiDNA DiskAid v 6.5.0

DigiDNA DiskAid v6.5.0 - ItaDiskAid è un programma molto utile sia per Pc e Mac, che consente di utilizzare l’iPhone, iPad o iPod Touch come un dispositivo esterno di memorizzazione di massa.

DigiDNA DiskAid è il programma perfetto per usare iPhone, iPod e iPad come disco fisso o hard disk esterno e portatile. DiskAid permette di accedere al file system del dispositivo, trasferisce i messaggi di testo (SMS) al computer, permette di copiare, modificare o rinominare i file e le cartelle su iPhone, iPad o iPod direttamente dal proprio desktop.

DiskAid è un programma che ci permette di collegare al computer via USB il nostro dispositivo iOS come l’iPhone, l’iPad e l’iPod, per utilizzarlo come disco esterno. Un software che potremo definire come alternativo ad iTunes ma che offre un’usabilità migliore e soprattutto risulta essere molto meno macchinoso del classico software Apple.

Così come iTunes è macchinoso e non propriamente reattivo, DiskAid è invece molto intuitivo e veloce da utilizzare e ci permette di effettuare le operazioni di importazione ed esportazioni dei file molto velocemente con un semplice copia ed incolla.

DiskAid si installa davvero molto velocemente. Il file non è grande, anzi, è di soli 4 MB e questo permette di terminare la fase dell’installazione in pochi secondi. Nulla ci verrà richiesto e il software non andrà ad installare nessun componente aggiuntivo.

Una volta installato, al primo avvio, DiskAid chiederà immediatamente di collegare il proprio dispositivo iOS via USB al computer. Espletato questo piccolo passaggio e una volta che il programma si connetterà al nostro device Apple, si aprirà la vera e propria interfaccia utente.

Chi è abituato ad iTunes troverà che l’interfaccia di DiskAid ricorda in qualche modo quella del software Apple. Il layout non è propriamente bellissimo, forse un po’ di cura in più nell’interfaccia utente poteva essere messa, almeno dal punto di vista grafico, tuttavia l’usabilità è molto buona. Curiosamente è molto più riuscita l’interfaccia del programma per i dispostivi Mac.

DiskAid è molto piacevole da utilizzare. Una volta connesso il nostro iPhone o iPad, avremo la possibilità di navigare all’interno delle cartelle multimediali come se stessimo utilizzando l’Esplora Risorse di Windows.

A questo punto, potremo esportare, per esempio, tutte le foto scattate sul nostro computer senza doverle sincronizzare ogni volta tramite iTunes. La stessa cosa potremo farla con i video, la musica e i documenti.

Il tutto molto velocemente visto che si tratta di un semplice trasferimento via USB e non di un processo di sincronizzazione come su iTunes. Ovviamente vale anche il viceversa e potremo anche copiare un nostro file all’interno del nostro smartphone o tablet pc Apple. Addirittura, potremo direttamente cancellare o creare nuove cartelle all’interno delle directory accessibili del dispositivo iOS.

Tra le funzioni avanzate di questo programma troviamo la facoltà di editare e di creare file di testo, di aprire e creare file ZIP e di inviare eMail con allegati anche multipli.

Abbiamo testato DiskAid per valutarne le effettive funzionalità e le sensazioni sono più che positive perché questo programma ha reso la gestione dei contenuti multimediali del nostro dispositivo iOS molto più immediata se paragonata a quella che ci offre iTunes di Apple.

Si è apprezzata principalmente la velocità e soprattutto la facilità con cui è possibile importare ed esportare i file. Un’opzione che si è rivelata fondamentale quando abbiamo voluto copiare sul computer centinaia di foto scattate con l’iPhone.

In sintesi, un’ottima alternativa, forse non completa come iTunes e sicuramente meno bella graficamente, ma molto pratica dal punto di vista delle funzionalità. Piacerà sicuramente a chi cerca di slegarsi dall’obbligo di utilizzare iTunes che sui computer Windows non ha mai dato prova di grandi potenzialità rispetto alla omologa versione per computer Mac.

Tutta questa qualità comunque si paga perché DiskAid per poter sfruttare appieno tutte le sue funzionalità richiede l’acquisto di una licenza. Il programma può essere comunque testato gratuitamente. Inoltre è possibile abbinare l’applicazione da installare sul nostro dispositivo iOS per espanderne ancora le funzionalità.

Requisiti:

– PC : Windows 8 / 7 / Vista / XP SP3
– Intel-based architecture Universal 32/64 bits
– iTunes 10
– All iPhones, iPads and iPods touch supported

Screen:

DigiDNA DiskAid v6.5.0 - Ita

Download DigiDNA DiskAid v 6.5.0

http://www.digidna.net/diskaid/download

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!