Windows 10 porterà una marea di novità e tra quelle meno attese troviamo la rimozione di Windows Media Center che non farà parte del software standard e dunque dovremo trovare delle alternative per trasformare il nostro PC in un media center da salotto.

In rete non è difficile trovare alternative, di cui la maggior parte gratuiti, che permettano di registrare la TV, riprodurre file multimediali, musica, foto e flussi di streaming presi on-line. In questo articolo andremo a vedere quali sono le migliori alternative per Windows al Media Center integrato.

Kodi

E’ un dovere iniziare da Kodi che ha fatto del supporto agli add-on e della disponibilità multi piattaforma alcuni dei suoi punti di forza oltre che il supporto ai temi e a tante altre funzioni che lo hanno fatto diventare il media center più versatile ed utilizzato.

Infatti tramite i componenti aggiuntivi si possono estendere le funzionalità in modo da permetterci di vedere la TV gratis come Sky e Mediaset. E’ possibile ascoltare, visionare, registrare musica e video, vedere in streaming video ed è gratuito disponibile per Windows, MAC, Linux, Android, Raspberry e molti altri dispositivi.

MediaPortal

Ottima alternativa open source con tutto il necessario per trasformare il nostro PC in media center anche se l’installazione e le funzionalità non sono paragonabili a Kodi ma comunque è molto leggero e supporta anche i plugin.

Plex

Infine vi presento Plex che secondo me è secondo solo a Kodi ma non di molto poichè ha integrato tantissime funzioni e poi è anche multi piattaforma disponibile per Windows, Mac, FreeBSD e Linux nonché per dispositivi mobili, smartTV e soprattutto dispositivi NAS.

Plex permette anche di fare da server per trasmettere il proprio streaming in modo facile e veloce e tramite l’accoppiamento con un NAS lo possiamo far diventare come un vero media center per la trasmissione di contenuti multimediali sulla nostra TV e anche in streaming.

E’ gratuito ma Plex Premium aggiunge alcune funzionalità come la sincronizzazione sul cloud, l’upload della fotocamera ed altre funzioni.

Conclusioni

Dunque noi abbiamo selezionato questi tre programmi che sono tutti gratuiti con Kodi che è il massimo per l’intrattenimento domestico che grazie agli add-on può espandere le sue funzioni. Mentre se decidete di abbinare un NAS o un server vi consigliamo di usare Plex poichè è nato proprio per questo utilizzo.

Ovviamente esistono decine di applicazioni e se ne conoscete di migliori scriveteli nei commenti e noi lo aggiungeremo all’elenco.