SystemRescueCd 4: Disco per recuperare dati dal PC dopo un’infezione da Virus

SystemRescueCD è un insieme di utilità per la gestione delle partizioni del disco fisso e per la creazione di immagini di singole partizioni o di intere unità.

Si tratta di una soluzione indipendente dagli eventuali sistemi operativi installati sul disco fisso: SystemRescueCD viene infatti distribuito sotto forma di file ISO.

SystemRescueCd v4.0.0 - Eng

A partire da tale file, servendosi di un normale masterizzatore e di un software come Nero o CDBurnerXP Pro (gratuito), è possibile creare un CD ROM avviabile: ciò significa che lasciando inserito tale supporto nel lettore CD all’accensione del personal computer, si avrà accesso ad un ambiente nuovo che consente di effettuare molteplici operazioni di manutenzione sui dischi di sistema.

SystemRescueCD è basato sul kernel Linux; in particolare il team che ne ha curato lo sviluppo (guidato dal francese Francois Dupoux) ha utilizzato il cuore della distribuzione Gentoo Linux.

Per la gestione e la modifica delle impostazioni delle varie partizioni del disco, SystemRescueCD integra i tool GNU Parted e QTParted, per la creazione ed il ripristino di immagini del disco o di singole partizioni adotta l’utility PartImage mentre per le operazioni di backup e ripristino della tabella delle partizioni, viene proposto l’uso di Sfdisk.

SystemRescueCd v4.0.0 - Eng

Oltre a questi strumenti, SystemRescueCD fornisce anche un set di utilità aggiuntive per la formattazione del disco fisso ed il ridimensionamento delle partizioni presenti. Interessante anche la possibilità di collegarsi alla rete Internet dallo stesso CD utilizzando modem ADSL o la rete LAN.

Download SystemRescueCd v4.0.0 Eng