Il browser Opera si aggiorna e integra una VPN gratuita: ora possiamo accedere facilmente a tutti i siti bloccati in Italia. Browser Opera con VPN gratis per tutti

operacopertina-660x330

Il browser internet Opera si aggiorna e offre a tutti gli utenti una VPN gratuita: ecco come funziona.

Navigare sicuri, anonimi e protetti su internet con la VPN di Opera

Ci siamo: dopo l’annuncio di qualche mese fa, finalmente il browser Opera offre ora la VPN gratuita e illimitata. Da oggi, dunque, possiamo navigare sicuri, anonimi e protetti su internet e possiamo anche accedere a tutti i siti bloccati e oscurati in Italia.

Opera 40, il browser con la VPN integrata

Pochi giorni fa, dopo un breve periodo di attesa, è stato rilasciato il nuovo browser internet Opera 40, che include tantissime novità, tra cui VPN gratis e illimitata integrata, funzione di risparmio batteria automatico e supporto a Chromecast. Andiamo a scoprire insieme tutte queste novità, facendo particolare attenzione alla VPN gratis integrata, che permette agli utenti di navigare su internet in modo anonimo, sicuro e protetto e di accedere a tutti i siti oscurati e bloccati in Italia. 

Prima di tutto, però, cerchiamo di capire cosa è una VPN e perchè questo strumento è così importante.

Cosa è una VPN? A cosa serve una VPN?

Abbiamo parlato più volte di VPN su YourLifeUpdated, quindi cercherò di essere sintetico e di spiegare cosa è una VPN in modo semplice e immediato anche agli utenti meno esperti.

I software di VPN, senza entrare eccessivamente nei tecnicismi, creano una sorta di tunnel sicuro tra il vostro computer e i siti che visitate. All’interno di questo tunnel virtuale vengono scambiati e salvati i dati tra voi e il sito che visitate (password, nome utente, siti che visitate, cronologia…) e tutti questi dati vengono resi sicuri, anonimi e inattaccabili da qualsiasi hacker.

Oltre a questo, la VPN permette di falsificare la vostra posizione sul web, in modo da fare credere ai siti che visitate che siate in un’altra nazione o parte del mondo. Questa funzione è molto utile per navigare anonimi su internet e in particolare per accedere a tutti quei siti che risultano bloccati, censurati o oscurati in un  determinato Paese. Ad esempio, molti siti di streaming sono bloccati e oscurati in Italia, ma con una VPN tornano magicamente accessibili.

Accedere a tutti i siti bloccati e oscurati in Italia normalmente è un’operazione che solo gli utenti più esperti riescono a fare, ma con questo aggiornamento di Opera il tutto diventa molto, molto più semplice.

I vantaggi della VPN sono dunque tantissimi: potete navigare su internet sicuri, anonimi, protetti e inattaccabili. Nessuno saprà mai i siti che visitate, i video che guardate, le password che inserite, i codici delle vostre carte di credito e altro ancora.

E tutto questo vale anche quando vi trovate al lavoro o a scuola: l’amministratore di rete non potrà mai sapere cosa fate su internet, non potrà controllare le vostre attività online e potrete accedere a tutti quei siti internet che sono bloccati al lavoro o a scuola, come ad esempio i social network.

Allora, avete capito a cosa serve una VPN e quanto è utile?

La VPN si paga o è gratis? Ci sono VPN gratis?

Purtroppo le VPN non sono gratuite, ma tutti questi servizi vanno pagati: si parte da 3-4 euro al mese per arrivare a spendere anche il doppio in base a vari parametri.

Se vogliamo essere precisi, ci sono tante VPN gratuite, ma molte di queste sono limitate: offrono pochi GB di navigazione, permettono di modificare solo poche impostazioni e così via. E nella maggior parte dei casi le VPN gratis ci fanno navigare su internet più lentamente rispetto alla navigazione normale (proprio perchè il traffico viene messo in dei “tubi” virtuali per essere protetto, sicuro e anonimo, solo che la VPN gratis dà ovviamente precedenza a chi paga un abbonamento, lasciando nei “tubi” più stretti chi usa il servizio gratuitamente).

Dunque, tornando a noi, ci sono sicuramente delle VPN gratuite, ma vi sconsiglio di usarle a meno che non sia un uso sporadico, una tantum, giusto per accedere velocemente ad alcuni siti bloccati o oscurati in Italia o siti bloccati e non accessibili a scuola o al lavoro.

Se volete una buona VPN sicura, affidabile e veloce, meglio fare un abbonamento, che per pochi euro al mese vi protegge sempre e comunque e vi offre un servizio potente, completo e senza limiti.

Se però volete una buona VPN in modo totalmente gratuito e senza pagare nessun abbonamento, da oggi avete una soluzione in più, rappresentata appunto dal browser internet Opera, che è appena stato aggiornato per integrare una VPN gratuita e illimitata. Si, avete capito bene: se siete alla ricerca di una VPN gratis, molto affidabile, sicura e veloce, potete usare il browser internet Opera per navigare in rete. Con il recente aggiornamento, infatti, Opera integra una VPN totalmente gratuita che offre le stesse funzionalità di quelle a pagamento. Semplicemente, però, voi non la dovete pagare.

Andiamo dunque a vedere cosa offre la VPN gratis di Opera. 

VPN gratis con il browser internet Opera: come funziona

Come anticipato, Opera, dopo il recentissimo rilascio della versione 40 per PC, offre la connettività VPN gratuita.

Ovviamente, per usufruire di questa nuova funzione, è necessario scaricare l’ultima versione del browser da qui. Se invece state già usando Opera come browser internet, l’aggiornamento vi sarà proposto in automatico.

Come accedere ai siti bloccati in Italia e in altri Paesi con Opera VPN

Come anticipato, sfruttando una VPN gratuita possiamo aggirare i blocchi imposti dai Governi e dai provider e accedere a qualsiasi sito Web bloccato. Vediamo come utilizzare quella di Opera, che è gratis.

Per attivare la VPN gratis di Opera dovete semplicemente cliccare sul menù in alto sulla sinistra e scegliere le Impostazioni.

Qui cliccate su “Riservatezza e Sicurezza”.

Mettendo la spunta nell’apposita casella potete attivare la VPN.

Quando la VPN è avviata, una icona azzurra viene visualizzata nella barra combinata delle ricerche e degli indirizzi.

Cliccando sull’icona viene visualizzata una finestra con un tasto on/off con il quale attivare o disattivare la VPN al volo. La finestra mostra anche le informazioni sulla quantità di dati trasmessa da quando la VPN è attiva, la posizione virtuale, l’indirizzo IP virtuale e la possibilità di scelta della nazione da un elenco.

Segnalo che, in mancanza di scelta manuale fatta da voi, sarà il browser stesso a definire la posizione “ottimale”, cioè a stabilire quale sarà la vostra posizione “fittizia (cioè a falsificare la vostra posizione, per fare credere a chi prova a controllarvi e spiarvi che vi troviate in Germania, UK, America o simili).

La VPN di Opera è davvero gratis?

Si, la VPN offerta da Opera è totalmente gratuita. In particolare, il servizio è affidato a SurfEasy Inc., una società di Opera con sede in Canada.

La VPN funziona fornendo un tunnel criptato tra il computer e un sito web o server remoto utilizzando una connessione cifrata AES a 256 bit, quindi è totalmente sicura e affidabile.

Ricordo infine che la quantità di dati e si possono trasferire è illimitata.

Allora, cosa aspettate a provare il browser internet Opera per avere una VPN completamente gratuita e illimitata da usare per navigare su internet sicuri, protetti e anonimi?

Tra le altre novità segnaliamo il supporto allo streaming con Chromecast, funzioni native per il blocco della pubblicità e una modalità per l’ottimizzazione della batteria nei computer portatili.

Interessante anche l’introduzione della funzionalità Picture in Picture per la riproduzione di filmati multimediali e una sezione dedicata alle news supportata da Feed RSS.

Voglio infine ricordare che Opera VPN è disponibile anche come applicazione gratis per cellulari e tablet Android e per iPhone, iPad e iPod touch.

Compatibile con: Windows, Mac e Linux | Dimensione: 1.08 MB | Download Opera

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!