Kaspersky: Aggiornare Manualmente le Definizioni Virus per Mancanza di Internet o per non farvi Beccare la Licenza

Kaspersky è probabilmente il miglior Anti-Virus in circolazione, velocità di scansione, leggerezza anche nei test più approfonditi e alto riconoscimento di qualsiasi minaccia conosciuta e non fanno della Suite prodotta da Kaspersky la migliore soluzione per proteggersi in rete contro Attacchi e contro i Virus.

Vuoi per mancanza di una connessione Internet, per non farsi seccare la Licenza pirata oppure se l’aggiornamento Automatico delle Definizioni dei Virus è compromessa e non funziona bene in questo articolo andiamo a vedere come aggiornare manualmente le definizioni dei Virus di Kaspersky utilizzando i file ufficiali degli Update forniti da Kaspesky stessa.

Quasi tutti i programmi di Sicurezza offrono le nuove definizioni dei Virus tramite un semplice file .EXE da eseguire e che in modo automatico si occuperà di installare le definizioni aggiornate. Purtroppo per Kaspersky il discorso è un po più complicato in quanto di deve aggiornare scaricando un particolare File che poi dovrete manualmente andare a dare in pasto al programma per aggiornare le definizioni dei Virus.

Come Aggiornare Manualmente le Definizioni Virus per i prodotti Kaspersky

Iniziamo.

Andate su questa pagina e selezionate il punto 3 andando a scaricare il file .zip che nell’esempio è riferito a Kaspersky Internet Security 2013 ma scorrendo nella pagina troverete anche per le versioni precedenti e anche per Kaspersky Anti-Virus.

Il file che andremo a scaricare nell’esempio è for_kis_13.0.0.3370.zip che ad oggi è l’ultima definizione Virus disponibile, ma appena saranno aggiornati i programmi di Kaspersky, alla pagina di riferimento troverete sempre l’ultima versione disponibile.

big

Per scaricare le definizioni in .zip avete bisogno di Internet quindi o lo scaricate da un amico o da qualche altra parte se dovete aggiornare un PC che è Off-Line.

Scaricato il pacchetto .zip dovete scompattarlo ed avviate il file updated.bat

Aspettate la conclusione del Download delle ultime definizioni dove la schermata rimarrà ferma senza mostrare movimenti ma il Download avviene in Backgroun e dovete avere pazienza poichè i dati da scaricare sono molti impiegando anche 1 ora per scaricare gli oltre 200 MB contenenti tutte le definizioni.
Ecco la schermata di updated.bat:

Se tutto è andato liscio, se siete proxati dovete inserire le credenziali per procedere al download delle definizioni, dopo aver aspettato un bel po di tempo, verrà creato un file iupdater.txt nella cartella appena creato e il file conterrà una stringa del tipo:

35

Retranslation successufull and update is not requested

Ora dovete avviare Kaspersky e cliccare su Aggiornamento:

big

Si aprirà la finestra di aggiornamento e dal menù a tendina in basso a destra selezionate sotto Aggiorna ora, Impostazioni di aggiornamento così entrerete nel impostazioni di aggiornamento:

big

Ora dovete selezionare l’opzione Sorgente degli aggiornamento …

big

Ora selezionate la cartella Updates che si trova all’interno della cartella scompattatta precedentemente avendo cura di togliere il flag dalla casella Server degli aggiornamenti Kaspersky Lab:

big

Avviate manualmente gli aggiornamenti.

big

Al termine verificate che il computer si sia stato aggiornato in maniera corretta.

  • RDB)

    interessante guida me la salvero con cura, l’unica pecca è che kaspersky per pc è abbastanza lento, io lo usato per un pò ma poi sono ritornato al mio fedele nod32 vers. 5 che va una meraviglia peccato che nn riesco a trovare la vers. 6 soprattuto perchè contiene la possibilità di rintraciare il pc …

    Con questo nn voglio dire che kaspersky nn è un buon antivirus ma voglio far notare che dipende alla machina l’antivirus appessantisce troppo, infatti da me funzionava bene ma quando andavo ad utilizzare giochi che richiedevono molta energia dava problemi invece con eset posso utilizzare di tutto senza nessun rallentamento …