Ecco la nostra recensione e videorecensione completa di Ekoore Go Watch

Al termine del periodo di test dedicato a Ekoore Go Watch, è venuto il momento di tracciare il bilancio finale.

2014-02-22_155606

VideoRecensione Ekoore Go Watch

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=LWlhRMe-T4Q’]

Recensione Ekoore Go Watch

Dopo la videorecensione, ecco qualche dettaglio su questo smartwatch.

Go Watch è uno dei pochi smartwatch oggi in commercio dotato di un sistema operativo proprio basato su Android: non si appoggia ad un sistema operativo proprietario, ma monta una versione di Android 4.4 leggermente modificata e ottimizzata per renderlo completamente indipendente. Potete tranquillamente collegarlo al vostro smartphone per ricevere le notifiche, ma, avendo una versione di Android completa, potete ad esempio usarlo per installare APK e programmi dal Play Store (non presente, va installato a parte), potete installare un custom firmware, potete installare dei giochi, potete fare tante altre operazioni che normalmente con altri smartwatch non potete nemmeno sognarvi di fare. Questo è il vero vantaggio di Go Watch rispetto agli altri, il fatto che monta Android nativamente.

Oltre a questo, Go Watch è impermeabile e resistente ad acqua e polvere, altro aspetto da non sottovalutare.

Go Watch è un prodotto che viene venduto per poco più di 100€ e che merita sicuramente le nostre attenzioni: nel complesso è ben fatto, curato ed offre tante funzionalità. E’ chiaro che, essendo uno smartwatch, potrebbe non servire a tutti. Chi però ha bisogno di uno smartwatch troverà in questo Go Watch un valido compagno. Peccato solo per la batteria: un giorno e mezzo di autonomia è poco per un prodotto di questo tipo, che si deve scontrare con colossi come Pebble e Sony Smartawatch 2, che offrono 5 giorni di autonomia. C’è anche da dire che ovviamente il sistema operativo Android presente sul Go Watch comporta consumi molto più elevati, a fronte di funzionalità decisamente più complete rispetto alla concorrenza.

Insomma, ci sono pro e contro in questo Go Watch, che nel complesso risulta sicuramente interessante.

note      SCHEDA TECNICA

Dimensioni e peso

• Altezza: 49 mm
• Larghezza: 37,5 mm
• Spessore: 11 mm
• Peso: 43 gr

Memoria

• Memoria Flash integrata: 4GB
• RAM: 512 MB

Processore

• CPU: 1.0GHz

Display

• Display LCD TFT 1,54”
• Risoluzione 240×240 pixel
• Densità 220 ppi (pixel per pollice)
• Multitouch capacitivo

Sistema Operativo

• Android 4.3 Jelly Bean

Resistenza all’acqua

• Si: IPX7

Alimentazione e Batteria

• Batteria ricaricabile Li-Po 300 mA.
• Caricabile da USB del computer o tramite alimentatore da parete.
• Autonomia in Standby senza connessione Bluetooth™: fino a 300 ore.
• Autonomia in Standby con connessione Bluetooth™: fino a 180 ore. 

Smartphones compatibili e S.O.

Alcune funzionalità di Go Watch richiedono una connessione ad internet tramite WiFi (anche tethering). Per ricevere chiamate e notifiche dallo smartphone, il telefono deve avere come sistema operativo Android, e deve avere il Bluetooth™

Audio playback

• Formati compatibili: tutti i formati supportati da Android 4.3

Sensori

• Accelerometro
• Conta Passi

Connettori e input/output

• Ingresso minijack per cuffie e microfono da 3.5 mm (resistente all’ acqua)
• Microfono integrato
• Bluetooth 4.0 con supporto BLE (bassi consumi)
• WiFi IEEE 802.11 b/g/n
• Porta USB 2.0
• Vibrazione

stack      CONFEZIONE

Piccola, compatta e molto elegante. Oltre al Go Watch troveremo le istruzioni e il cavetto per collegarlo al PC e alla corrente per caricare la batteria.

phone      MATERIALI E DESIGN

Il design è simile agli altri smartwatch che ormai siamo abituati a vedere. I materiali sono “cheap” e si nota fin da subito, ma nel complesso il dispositivo è ben assemblato e ben realizzato. Sicuramente, però, si vede subito che il Galaxy Gear, il Pebble e il Sony Smartwatch sono realizzati meglio e con materiali di migliore qualità.

megaphone      RICEZIONE

Bluetooth e WiFi (si, c’è l’antenna WiFi) si comportano molto bene e la connessione con lo smartphone è sempre stabile.

clock      BATTERIA 

Dura troppo poco per uno smartwatch: 36 ore sono poche e significa che questo Go Watch va caricato ogni giorno. La concorrenza fa molto meglio.

settings      HARDWARE

display      DISPLAY

Un display da circa 1.5 pollici non è sicuramente molto grosso, ma per uno smartwatch siamo nella media. Si legge bene anche sotto al sole, risulta sempre sensibile e reattivo, offre una buona luminosità. I colori sono buoni e accesi, ma non aspettatevi di vedere un display come quello di LG G2 o Galaxy Note 3.

params      SOFTWARE E SISTEMA OPERATIVO

Come abbiamo detto, su questo Go Watch troviamo Android 4.4. Mancano tutte le app di Google (GMail, Calendar, Play Store) ma le potete installare manualmente e funzioneranno bene. Di default questo sistema operativo offre tante funzionalità con una grafica riadattata per il piccolo display. Grazie al supporto per i file APK, però, potete installare sul Go Watch praticamente qualsiasi programma: ovviamente non tutti funzioneranno perchè non tutte le app sono sviluppate per funzionare su un display così piccolo. Nel complesso, comunque, Go Watch si comporta bene: il sistema è stabile, non ci sono blocchi, riavvii o altro.

camera      FOTO E VIDEO

Il Go Watch non fa foto, ma si collega in remoto alla fotocamera dello smartphone (sia frontale che posteriore). Una funzionalità molto comoda.

music      MULTIMEDIA

Non ha uno speaker integrato (un vero peccato), ma potete collegare gli auricolari al jack da 3.5mm per ascoltare la musica direttamente dallo smartwatch (ha una memoria interna di 4GB per archiviare canzoni).

like      CONCLUSIONI

Go Watch è sicuramente un buon prodotto, che può contare anche su tanti firmware custom disponibili su XDA e su un forum di supporto italiano per personalizzazioni e modifiche varie. Il plus è sicuramente rappresentato dalla presenza di Android 4.4 di default, cosa che i concorrenti non hanno. Sicuramente, però, si può ottimizzare ancora molto il sistema operativo Android per sfruttarlo al meglio su uno schermo così piccolo. Come primo esperimento, però, è indubbiamente positivo e ha tanti punti di forza.

Ekoore Go Watch è compatibile con tutti gli smartphone Android ed il prezzo a cui viene offerto è di 139 euro (Ekoore).

clip     COSA NON MI PIACE DELL’EKOORE GO WATCH

Non è possibile leggere e aprire tutte le notifiche (a parte gli SMS, per le altre notifiche non possiamo leggere il testo completo della mail o del messaggio WhatsApp che ci è arrivato)

Materiali cheap

Batteria dura poco rispetto ai concorrenti

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!