GoPro Hero5 Black e Session: recensione in breve di YourLifeUpdated

GoPro Hero5 Black e Session: recensione in breve di YourLifeUpdated

0

Recensione GoPro Hero5 Black e Session. Videorecensione GoPro Hero5 Black e Session. Opinioni e pareri GoPro Hero5 Black e Session: cosa ne penso

gopro-hero-5

Vale la pena di acquistare GoPro Hero5 Black e Session? Ecco cosa ne penso delle nuove action cam di GoPro

Recensione breve GoPro Hero5 Black e Session. Recensione veloce delle videocamere e action cam GoPro Hero5 Black e Session

Recentemente GoPro ha presentato le nuove action cm Hero5 Black e Session, che abbiamo visto in modo dettagliato nei nostri articoli dedicati. I dispositivi sono proposti rispettivamente ad un prezzo di 400 e 300 euro e sono stati lanciati assieme al primo drone di GoPro, Karma, anch’esso analizzato in vari articoli.

Oggi ci concentreremo su Hero5 Black e Session per andare a vedere come si comportano le due nuove action cam e quali sono le novità introdotte rispetto al passato. Vi dico subito che le novità sono tante e comprendono, finalmente, alcune funzioni che abbiamo atteso a lungo sulle videocamere di GoPro.

Sicuramente quest’anno GoPro ha proposto due action cam molto interessanti, in grado di sbaragliare la concorrenza grazie alla nuova interfaccia utente, molto più semplice e immediata, e alle nuove e attesissime funzionalità. Andiamo a scoprirle insieme.

gopro-hero-5_1

Opinioni su GoPro Hero5 Black e Session: ecco la recensione di YourLifeUpdated

Prima dell’arrivo della Hero5, con l’arrivo delle nuove GoPro ci si limitava a migliorare la risoluzione del sensore della action cam (cosa che è stata fatta effettivamente con la Hero5 Session, che monta un sensore 4K 30fps). Prima era un puro discorso di risoluzione: ad ogni GoPro aumentava la qualità di foto e video, passando dai 1080p della prima Hero HD per arrivare al 4K 30fps della Hero 4. Ma con le Hero5 Black e Session le cose cambiano, perchè abbiamo a che fare con tantissime nuove funzionalità software e un design rinnovato. 

Peccato solo che, con Hero5 Black e Session, manchi il 4K 60fps, visto che questa volta il sensore per foto e video (su Hero5 Black e Session) è lo stesso che abbiamo già visto sulla vecchia Hero4 Black. Non è una cosa negativa, ma avrei apprezzato i 4K 60fps su un prodotto di questo tipo. Fortunatamente, però, gli aspetti positivi di Hero5 Black e Session sono molti di più di quelli negativi.

Sempre parlando di risoluzione e funzionalità foto/video, ci tengo comunque a segnalare che possiamo registrare a 2.7K/60fps, 1080p fino a 120fps, e super slow-mo 720p a 240fps. Non male!

Detto questo, andiamo a vedere tutte le principali novità che arrivano su Hero5 Black e Session distinguendo i due prodotti.

Novità e cambiamenti per Hero5 Black

Impermeabile senza custodia

Finalmente. La possiamo mettere in acqua fino a 10 metri senza custodia, poi la dovremo acquistare a parte per fare immersioni in profondità.

Il display funziona anche in acqua e, visto che non c’è la custodia, è ancora più bello e comodo usare l’action cam.

Mancando il case, poi, possiamo usare il microfono della camera in qualsiasi situazione, con una qualità audio davvero elevata.

Peccato che, con il cambio di design rispetto al passato, ora la Hero5 non sia compatibile con alcuni vecchi accessori.

GPS

La Hero5 ha il GPS, comodissimo per geolocalizzare le nostre foto. Non è di fondamentale importanza, ma comodo. Sicuramente si potrebbero aggiungere nuove funzionalità per sfruttare meglio il GPS

Touchscreen e user interface

La Hero4 era la prima GoPro con display touch: era buono, ma non ha convinto tutti gli acquirenti, che han preferito acquistare il modello senza schermo. Con Hero5 le cose migliorano: il display è leggermente più grande, è ben visibile sotto la luce diretta del sole, ha un’interfaccia molto più chiara, semplice, immediata e intuitiva.

Dopo qualche minuto di pratica, usare la Hero5 sarà un gioco da ragazzi grazie al menù davvero molto chiaro.

Modalità avanzata per le foto

Non solo possiamo scattare foto in modalità automatica, ma anche manuale, cambiando ISO, impostazioni otturatore, bilanciamento del bianco e altro ancora. Non userete spesso queste impostazioni sulla action cam, ma fa piacere vedere che ci sono. E, cosa importante, ora Hero5 supporta le foto in RAW, che occupano davvero poco spazio per essere in questo formato grazie ad accorgimenti software particolari.

Interessante anche la funzione chiamata WDR, che è una sorta di HDR con un nome diverso.

Batteria

La batteria della Hero5 è diversa da quella delle precedenti action cam. Purtroppo Hero5 non supporta batterie di terze parti (c’è un chip che controlla l’originalità delle batterie). Un vero peccato, perchè dovremo sborsare parecchi soldi per acquistare una seconda batteria originale.

Per quanto riguarda l’autonomia, siamo sulle 2 ore di registrazione video a 1080p/30fps senza GPS (in questo tempo ho riempito la 32GB SD card).

La Hero5 Session, invece, registra fino a 1 ora e 40, poi si scarica.

Novità e cambiamenti per Hero5 Black e Session

Ci sono parecchie novità per entrambe le action cam. Vediamoli insieme.

Controlli vocali

“GoPro inizia a registrare”. E, come per magia, la GoPro registra per davvero. Fantastico e comodissimo. Con il solo uso della voce potete dire alla camera di fare video, foto, foto a raffica e altro ancora. Utilissimo quando avete le mani impegnate o per i selfie.

I comandi vocali funzionano in italiano e sono molto precisi. Sono così comodi che li userete sempre, anche quando non sarà indispensabile.

Stabilizzazione

Finalmente c’è la stabilizzazione dell’immagine elettronica (EIS), Non è ottica (OIS), ma meglio di niente e fa il suo sporco lavoro. I vostri video, finalmente, saranno più stabili e meno mossi. Peccato che, quando sarà attivata, questa funzione consumerà parecchia batteria in più. Usatela con attenzione.

Linear mode

Se non volete scattare le foto con il classico fish-eye, potete attivare la modalità lineare per scattare foto “normali” con le vostre Hero5 Black e Session.

Finalmente è arrivata questa modalità che toglie completamente l’effetto “curvo” delle lenti fish-eye e devo dire che funziona molto bene. Anche questa funzione, però, consuma molta batteria.

Apps e GoPro Plus

E’ stata rinnovata l’app per controllare le Hero5 Black e Session da smartphone. Si chiama ora Captur, funziona bene, si collega molto meglio alle action cam. Da notare che ora è molto più facile anche il collegamento tra camera e smartphone, che prima era invece molto, molto lungo.

GoPro Plus è il servizio in abbonamento che, per 5$ al mese, archivia 35 ore di video o 62,500 foto. Utile, ma non indispensabile. Interessante notare che il backup, volendo, si attiva in automatico quando torniamo a casa, colleghiamo le Hero5 Black e Session al WiFi e al caricabatteria. Utile per non perdere i nostri ricordi e momenti migliori. 5 dollari al mese non sono tanti per un servizio cloud, ma considerando che già le Hero5 Black e Session non costano poco e ci sono servizi gratis che fanno la stessa cosa, non so quanti utenti attiveranno questo GoPro Plus.

Interessante anche il “Quik Key,” un adattatore che permette di copiare le foto e i video dalla microSD delle Hero5 Black e Session direttamente su Android e iOS. Molto utile. Costa 20$ per Android, 30$ per iOS. Una volta collegato allo smartphone, si aprirà l’app di GoPro che inizierà il trasferimento in modo veloce ed efficiente. E in pochi istanti sarete pronti a modificare foto e video da smartphone e caricarli sul web e social network.

Potete fare tutto da smartphone, in pochi istanti, senza dover passare dal computer. Comodo e figo!

In sintesi Hero5 Session

C’è poco da dire: la Hero5 Session è migliorata molto rispetto al passato. Ora offre video in 4K e 2.7K, più tutte le altre novità software di cui abbiamo già parlato. La batteria è migliorabile, ma in generale è un ottimo prodotto.

In sintesi Hero5 Black

Hero5 Black prende tutte le cose positive del precedente modello e elimina i difetti, diventando molto più matura. Migliorabile la batteria, ma per il resto è un ottimo prodotto, probabilmente la migliore action cam in commercio anche grazie alle nuove funzionalità software come il controllo vocale.

In conclusione

GoPro è nata e diventata famosa perchè produceva piccole videocamere. Nel tempo i prodotti sono stati migliorati, ma solo a livello di risoluzione e non di design o funzionalità hardware e software. Con Hero5 Black e Session le cose cambiano completamente: GoPro stacca in modo evidente tutti i produttori cinesi che fanno action cam da 100 euro, introducendo controlli vocali, GPS, interfaccia chiara e semplice, impermeabilità senza custodia e tanto, tanto altro ancora. Adesso GoPro riesce a giustificare senza problemi la spesa di 400 euro per una action cam, offrendo importanti miglioramenti e funzionalità aggiuntive rispetto a tutte le action cam economiche e cinesi.

E’ vero, 400 euro non sono pochi, ma avete indubbiamente in mano il meglio attualmente disponibile per girare i vostri video in qualsiasi momento. 

Sicuramente ci sono ancora margini di miglioramento per il futuro, ma la risposta di GoPro alla concorrenza è stata davvero forte e convincente.

Non posso che consigliare Hero5 Black e Session. 

Pro GoPro Hero5 Session

  • 4K video
  • Comandi vocali spettacolari
  • Stabilizzazione elettronica dell’immagine molto buona (ma non perfetta)

Contro GoPro Hero5 Session

  • Batteria migliorabile
  • Il display non è molto grande

Pro GoPro Hero5 Black

  • Touchscreen
  • Comandi vocali
  • Impermeabile senza case
  • Modalità foto completa e avanzata

Contro GoPro Hero5 Black

  • Touch non sempre perfetto
  • La batteria si scarica in fretta
  • Manca supporto per batterie di terze parti
  • Non compatibile con tutti i vecchi accessori

GoPro Hero5 Black e Session prezzo e sottocosto

Più Venduti - Posizione n. 1
GoPro HERO5 Videocamera 12 MP, 4K/30 fps, 1440p/80 fps, 1080p/120 fps, Wi-Fi, Bluetooth [Italia]
  • Sbalorditivi video 4K e foto da 12.MP nelle modalità singola, sequenza e temporizzata.
Più Venduti - Posizione n. 2
GoPro HERO5 Session Videocamera 10 MP, 4K/30 fps, 1440p/60 fps, 1080p/90 fps, Wi-Fi, Bluetooth [Italia]
  • La HERO5 Session è un mix di prestazioni e semplicità senza pari grazie alla risoluzione video 4K, alla stabilizzazione video e al design con pulsante singolo.
Più Venduti - Posizione n. 3
GoPro Super Suit Custodia da Immersione per HERO5 Black, Chiaro
  • Massima protezione per la tua HERO5 Black durante le attività all'aperto estreme e immersioni in mare aperto

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!