Huawei Fit: la recensione in italiano dello smartwatch

Huawei Fit: la recensione in italiano dello smartwatch

0

Recensione Huawei Fit. Videorecensione Huawei Fit. Opinioni e pareri Huawei Fit. La recensione di Huawei Fit, lo smartwatch intelligente di Huawei

huawei-fit

Vale la pena di acquistare Huawei Fit? Ecco la recensione e la prova del nuovo orologio smart e intelligente di Huawei

Recensione breve Huawei Fit. Recensione veloce dello smartwatch intelligente Huawei Fit

Pochi giorni fa, come probabilmente avrai letto in un nostro precedente articolo, è stato presentato il nuovo smartwatch intelligente Huawei Fit, proposto ad un prezzo economico e competitivo di circa 130 euro. 

Huawei Fit arriverà presto nei negozi italiani e farà concorrenza ad altri prodotti simili che ormai riempiono i negozi fisici e virtuali. E’ il reale successore di Huawei Talkband B2 e rappresenta un vero e proprio cambio di direzione per l’azienda per quanto riguarda i dispositivi indossabili: è più bello, potente, con più funzionalità ed è più orientato all’attività sportiva.

Vediamo ora insieme se vale la pena di acquistare questo Huawei Fit oppure no. 

Design & Comfort

huawei-fit-1

Huawei Fit pesa 35 grammi: un pò di più rispetto ad altri concorrenti, ma al polso è comunque molto leggero e praticamente non si sente.

Il corpo è realizzato in alluminio, lo schermo in bianco e nero integra vari sensori. Peccato manchi quello fisico per accenderlo e spegnerlo.

Huawei Fit resiste a 5ATM nell’acqua (fino a 50 metri): perfetto per tenere traccia dell’attività fisica in piscina.

Display

Il Fit ha uno schermo LCD bianco e nero retroilluminato: facile e perfetto da usare e vedere in qualsiasi situazione, anche al buio o sotto la luce diretta del sole. La retroilluminazione a volte non funziona bene (non parte da sola, bisogna toccare lo schermo alcune volte per farla accendere), ma spero che il problema venga risolto lato software.

Quando non si usa, il Fit va in una sorta di standby: riceverai comunque notifiche senza problemi o ritardi, ma questa modalità permetterà di prolungare la batteria.

E’ comunque un fitness tracker

huawei-fit-2

Il core principale di questo Fit è comunque la possibilità di tenere traccia di tutta la tua attività motoria e sportiva, compresa la rilevazione dei battiti cardiaci e delle pulsazioni grazie al sensore dedicato. Questo sensore funziona 1 volta all’ora, poi mostra i risultati nella sezione corrispondente dello schermo.

Tra le altre funzionalità interessanti abbiamo watch face specifiche per i workout, che consentono di tracciare più velocemente attività come:

  • corsa
  • camminata
  • bici
  • tapis roulant
  • nuoto

Non manca una schermata per vedere al volo i passi fatti durante il giorno (obiettivo di default sono 10.000 passi nella giornata, ma può essere modificato), la distanza percorsa, le calorie bruciate e tutte le informazioni relative al sonno.

Ci sono anche le notifiche di inattività: se resti seduto troppo a lungo, il Fit ti ricorda di muoverti con una vibrazione al polso e una notifica sullo schermo. Alzati e cammina!

Come anticipato, manca il GPS: non è grave per un dispositivo da poco più di 100 euro, ma lo avrebbe reso davvero perfetto.

Tutte le info sull’attività sportiva, comunque, vengono salvate e sincronizzate con l’app Huawei Wear per smartphone.

Batteria

huawei-fit-3

Il Fit ha una batteria fantastica: fino a 6 giorni di uso “attivo”, un record per un prodotto di questo tipo. E si carica da 0 a 100% in 2 ore.

Manca purtroppo la ricarica wireless: i pin di ricarica sono gli stessi dell’Huawei Watch, cioè proprietari dell’azienda (peccato, avrei gradito un caricatore universale).

Non dimenticare gli extra

Questo Fit non ha solo sensore per battiti cardiaci, schermo LCD bianco e nero, eccellente batteria e design fantastico, ma ci sono altri extra interessanti.

Ad esempio, l’app per smartphone per controllare il Fit è ottima, chiara e ben fatta. Mostra tutte le info rilevate dal fitness tracker in modo semplice e immediato, oltre a mostrarne di aggiuntive. Tutte queste info vengono condivise anche con Google Fit.

huawei-fit-4

Come anticipato, poi, sul Fit arrivano tutte le notifiche da smartphone: non sono interattive, potrai solo leggerle e non rispondere, ma sono utilissime. Ovviamente dall’app potrai scegliere quali notifiche vedere e quali ignorare di ogni singola app.

Pro

  • Ottima batteria
  • Cinturino intercambiabile
  • I sensori tracciano praticamente tutto
  • Supporta le notifiche da smartphone

Cons

  • Non ci sono pulsanti fisici
  • La luce di sottofondo non si accende sempre
  • Un pò piccolo se hai il polso largo
  • Manca il GPS

In conclusione

Huawei Fit sembra indubbiamente uno dei migliori fitness tracker in commercio, soprattutto ora che ci avviciniamo alla stagione dei regali natalizi. Lo schermo LCD in bianco e nero, il design leggero ed elegante ma sportivo allo stesso tempo, i tanti sensori precisi e funzionali, la batteria che dura 6-8 giorni rendono davvero completo questo Huawei Fit. Peccato solo che gli manchi il GPS, altrimenti sarebbe il fitness tracker definitivo.

Via: http://phandroid.com/

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!