Ecco la nostra recensione completa del Surface Pro 4

Recensione Surface Pro 4

Solo qualche giorno fa Microsoft ha tolto i veli alla quarta versione del suo tablet convertibile per eccellenza che avete avuto modo di scoprire nei nostri articoli dedicati.

Il Surface Pro 4 va a migliorare l’ottimo lavoro fatto da Microsoft sulla precedente versione e sebbene abbia un design quasi identico al Surface Pro 3, l’ultima versione del tablet convertibile presenta tantissime novità sia a livello hardware che software ed oggi vogliamo condividere con voi le prime impressioni che si possono leggere in rete sul Microsoft Surface Pro facendo una primissima recensione.

phone      MATERIALI E DESIGN

Il design è ormai caratteristico delle linea Surface ed anche il Surface Pro 4 è come le precedenti versioni con alcuni affinamenti estetici che lo rendono ancor di più un devices premium. Infatti ora c’è più metallo e con cornici ancora più sottili, che però fanno diventare il Surface Pro 4 ancora più sottile e leggero rispetto al Surface Pro 3. La lega di alluminio rende questo Surface Pro 4 molto elegante ma allo stesso tempo resistente e grazie all’assemblaggio di alto livello dona un tocco di classe superiore a tutti i tablet convertibili presenti in commercio.

display      DISPLAY

Il Surface Pro 4ha un display da 12,3 pollici ed è di soli 0,3 pollici più grande rispetto al suo predecessore ma ora con una risoluzione pari a 3000 x 2000 con un rapporto di 3:2 ed una densità di pixel di 267 pixel per pollice. Il vetro, Gorilla Glass, è molto riflettente e sotto la luce diretta si fa fatica ad usarlo e dunque Microsoft dovrebbe migliorare molto sotto questo punto di vista, ma in condizioni di luce decenti, il display da il meglio di se stesso con colori brillanti e fedeli senza mai esasperare i colori.

settings      HARDWARE

Il Surface Pro 4 subisce un discreto aggiornamento hardware rispetto al predecessore anche grazie all’utilizzo dell quarta generazione di processori Intel Core M (Skylake) con grafica Iris Pro integrata. Secondo Intel, i miglioramenti dovrebbero aumentare le prestazioni grafiche 3D del 50% oltre che avere un aumento delle prestazioni generali del 30% rispetto al Surface Pro 3. Non si hanno difficoltà nel gestire i video con risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo e gestire fino a 3 monitor con la medesima risoluzione. Le CPU Intel Skylake sono accompagnate fino a 16GB di RAM e fino ad 1 TB di memoria. Tutto questo alimentato da una batteria che assicura ben 9 ore di autonomia.

Stilo

Essendo un tablet/convertibile ovviamente l’utilizzo della Stilo è quasi obbligatoria e la nuova Pen di Microsoft ora supporta ben 1024 livelli di pressione ed è stata notevolmente aumentata la precisione della stessa. La batteria della Stilo dura fino ad 1 anno e tramite il supporto magnetico potrete attaccarla ai bordi del Surface per portarla in giro.

camera      FOTO E VIDEO

Finalmente la gamma Surface si arricchisce con un nuovo comparto fotografico grazie alla fotocamera posteriore da 8 megapixel con messa a fuoco automatica ed una anteriore da 5 megapixel che dai primi test scattano foto decenti per il normale utilizzo e quella anteriore permette di effettuare chiamate in alta definizione con una capacità di catturare luce anche in condizioni di scarsa luminosità.

note      SCHEDA TECNICA

DISPLAY

Dimensione 12.3”
Risoluzione 2736 x 1824 pixel (267 ppi)
Tecnologia PixelSense
Touchscreen Capacitivo, Multitouch

DESIGN

Altezza 292.1 mm
Larghezza 201.42 mm
Spessore 8.4 mm
Peso Dai 766 ai 786 grammi
Colore Silver

PROCESSORE

Modello Core m3 / Core i5 / Core i7
Produttore Intel

MEMORIA

RAM 4 / 8 / 16 GB
Storage 128 / 256 / 512 / 1000 GB
Slot MicroSD

BATTERIA

Capacità Fino a 9 ore di autonomia

FOTOCAMERA

Frontale 5.0 MP
Posteriore 8.0 MP
Flash No
Altro ND

CONNETTIVITÀ

Rete ND
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
GPS A-GPS
Bluetooth 4.0
Altro USB 3.0, Mini DisplayPort, Surface Connect

SISTEMA OPERATIVO

Versione Windows 10 Pro

ALTRO

Note Sensore di luminosità, Accelerometro, Giroscopio, Surface Pen (inclusa) con 1024 punti di pressione, pen storage e punte intercambiabili, Type Cover Opzionale

stack     PREZZI

Al momento l’unico prezzo ufficiale è quello della versione con CPU m3 e 4GB di RAM.

  • Intel Core m3 / GPU 515 / 4 GB RAM / 128 GB SSD a 1029 euro
  • Intel Core i5 / GPU 520 / 4 GB RAM / 128 GB SSD a 1129 euro
  • Intel Core i5 / GPU 520 / 8 GB RAM / 256 GB SSD a 1399 euro
  • Intel Core i5 / GPU 520 / 16 GB RAM / 256 GB SSD a 1499 euro
  • Intel Core i7 / GPU Iris / 16 GB RAM / 1 TB SSD a 2799 euro

like      CONCLUSIONI

Il nuovo Surface Pro 4 ha ristabilito le gerarchie nel mondo degli ibridi e proprio perchè non si ha né un tablet né un Notebook, Microsoft non può sparare cifre che partono da 900 euro per il modello base e sebbene l’intento dell’azienda sia sempre di offrire qualcosa di alternativo all’utenza Business ecco che forse la stessa Microsoft dovrebbe ripensare ad una politica dei prezzi più al ribasso in modo da far diventare questo Surface un vero best seller visto che le potenzialità ci sono tutte ma il prezzo è il vero aspetto negativo anche dell’ultimo Surface.

clip     COSA NON MI PIACE DEL SURFACE PRO 4

Il prezzo. Che dire l’unica arma contro il nuovo Surface Pro 4 è il prezzo. Se calasse di 300 euro sarebbe davvero il dispositivo da battere.

Via

  • Vorrei chiedervi una informazione:
    visto che ho acquistato il surface pro 4 e ne sono contento,ma non riesco ad attivare la funzione di windows hello…sapreste aiutarmi?? premetto che ho già provato ad immettere un pin ma non HO l’icona di windows hello nella schermata… altra domanda: stessa cosa con il riconoscimento dell’impronta digitale…come si attivano?? grazie e complimenti per l’ottima recensione;)