Recensione Completa iPhone 6 ed iPhone 6 Plus by YourLifeUpdated

iPhone 6 e iPhone 6 Plus_1

 

L’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus sono arrivati anche in Italia e dopo un breve periodo di test siamo pronti per offrirvi la nostra recensione completa. La nostra sarà una recensione quanto più parziale possibile e anche se non siamo degli appassionati di prodotti Apple, questa volta devo dire che Apple ha fatto centro ed ha offerto finalmente un prodotto nuovo ed innovativo.

Iniziamo col dire che i modelli disponibile degli iPhone 6 sono due, uno con display da 4.7 pollici ed uno con il display da 5.5 pollici. I due dispositivi sono identici a livello hardware ma hanno qualche differenza come la batteria maggior per la versione Plus e una fotocamera che integra uno stabilizzatore ottico sempre nella versione Plus.

In questo articolo andremo a vedere le principali features dei due prodotti ma in linea di massima i commenti sono identici sia per l’iPhone 6 che per il 6 Plus dove per la versione Plus faremo un focus solo sulla fotocamera e sulla batteria che risultano diversi dal modello più piccolo.

L’iPhone 6 è tra i migliori smartphone attualmente in commercio, e grazie al display da 4.7 pollici permette di avere un device piccolo e maneggevole ma con un display leggermente più grande rispetto alle vecchie generazioni e che quindi hanno conquistato molti utenti, compreso il sottoscritto.

L‘iPhone 6 Plus invece, permette ad Apple di entrare di prepotenza nel mondo phablet con però qualche neo da sistemare nelle future versioni, visto che a parità di dimensioni del display, l’iPhone 6 Plus risulta ancor più grande dei concorrenti con notevoli difficoltà di maneggevolezza anche per chi è abituato a maneggiare dispositivi dalle generose dimensioni. Infatti il grande display da 5.5 pollici con le cornici abbastanza larghe permettono di avere un device che non è un campione nel contenere le dimensioni.

Dopo le prime considerazioni generali passiamo alla recensione dei due dispositivi.

Recensione iPhone 6 ed iPhone 6 Plus

note      SCHEDA TECNICA

iPhone 6 e iPhone 6 Plus_2

Scheda Tecnica iPhone 6 ed iPhone 6 Plus

  • Display iPhone 6: 4.7 pollici con risoluzione 1334×750
  • Display iPhone 6 Plus: 5.5 pollici con risoluzione 1920 x 1080
  • CPU: A8 Dual-Core con frequenza pari a 1.40 GHz (64 Bit)
  • RAM: 1 Gb
  • Network: 4G LTE, HSDPA, GPRS, EDGE
  • Memoria Interna: 16, 64 e 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 8 MP Auto-Focus, Flash Dual-LED True Tone f/2.2.
  • Connessioni: Jack 3.5mm, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi hotspot, Bluetooth v4.0, A2DP, NFC ed USB 2.0
  • SIM: Nano-SIM
  • OS: iOS 8
  • Sensori: Accelerometro, giroscopio, prossimità e bussola
  • Dimensioni e peso iPhone 6: 137.5 x 67 x 6.9 mm  per 129 grammi
  • Dimensioni e peso iPhone 6 Plus: 158 x 77.7 x 7.1 mm  per 172 grammi
  • GPS: Si con A-GPS, GLONASS
  • Colorazioni: Grigio Siderale, Argento ed Oro

stack      CONFEZIONE

iPhone 6 Confezione

La confezione è la solita di Apple che include oltre ai soliti manualetti, il caricabatterie USB, il cavo lightning di ricarica e connessione al PC via USB, le cuffie in-ear con l’esclusivo design Apple ed ovviamente lo spillo per estrarre la SIM dall’alloggiamento. La confezione è sempre pulita e minimale in puro stile Apple.

phone      MATERIALI E DESIGN

iPhone 6 e iPhone 6 Plus_5Come al solito Apple punta tutto sui materiale e anche questa volta l’alluminio la fa da padrona e permette di avere un device oltre che bello al tatto ed alla vista anche uno smartphone resistente e durevole. Le linee squadrate dei vecchi modelli sono oramai abbandonate in favore di linee morbide e fluide che donano all”iPhone 6 e 6 Plus una nuova linea che viene ripresa dall’iPad Air. La fotocamera posteriore è leggermente sporgente e secondo me questo è l’unico appunto da fare ad Apple visto che è sempre stata molto attenta al design oltre quelle linee di plastica che sono presenti nella parte superiore ed inferiore sul retro dello smartphone che probabilmente servono per ottimizzare la ricezione dell’iPhone.

La griglia inferiore è identica a quella vista sull’iPad Aid con i forellini dello speaker a far bella mostra nella parte inferiore. Il display sembra incastonato dietro il bellissimo vetro che circonda il pulsante Home ed il TouchID che ora, più che nell’iPhone 5S, non si nota neanche. L’utilizzo dell’allumino anodizzato da parte di Apple è oramai prassi ed al tatto il nuovo iPhone 6 è stupendo come non mai.

truck      PESO E DIMENSIONI

iPhone 6 e iPhone 6 Plus_4

Sicuramente la differenza di maggior risalto sta nelle dimensioni dei due smartphone. Infatti se l’iPhone 6 monta un display da 4.7 pollici, l’iPhone 6 Plus ne ha uno da ben 5.5 pollici che si fanno sentire sulle dimensioni finali. Infatti l’iPhone 6 misura 138.2 x 67.1 x 6.9 mm contro i  158 x 77.7 x 7.1 mm dell’iPhone 6 Plus quindi un bel salto. Il peso è di soli 129 grammi per l’iPhone 6 mentre si passa a 172 grammi per il 6 Plus il che farà sentire un peso maggiore nelle mani quando impugneremo il phablet Apple.

megaphone      RICEZIONE

La ricezione è nella norma e dalle nostre prove con diverse schede SIM (Tre, Wind, TIM e Vodafone) la ricezione è ottima anche nel cambio di cella. Solo qualche piccolo problema nello switch tra il 3G e l’HSDPA dove qualche volta annaspa e ci vuole qualche secondo in più. In linea di massima la ricezione è in linea con la concorrenza visto che lo abbiamo provato insieme all’LG G3 e al Galaxy S5 non notando sostanziali differenze.

clock      BATTERIA 

L’iPhone 6 Plus ha una marcia in più in quanto a durata della batteria con quasi il 40% di durata in più rispetto all’iPhone 6. Secondo Apple, la durata della batteria per l’iPhone 6 Plus è pari a 14 ore in riproduzione video e ben 24 ore di chiamate mentre quella dell’iPhone 6 si ferma a 11 video e 14 in chiamata. Sicuramente questo è un punto a favore del Plus.

La batteria consente 14 ore di conversazione contro le 10 precedenti, 50 ore di riproduzione audio contro le 40 precedenti, 11 ore di riproduzione video contro le 10 precedenti, 10 ore di navigazione 3G o 11 di navigazione WiFi, contro le 8 e 10 ore precedenti. Il tempo di standby resta a 250 ore. La batteria da 2.915 mAh per l’iPhone 6 Plus permette di essere utilizzato fino a sera con un utilizzo intenso senza problemi.

settings      HARDWARE

A livello hardware troviamo sull’iPhone 6 un display da 4.7 pollici con risoluzione pari a 1334×750 mentre per la versione da 5.5 pollici la risoluzione è da 1920 x 1080, il processore è un A8 un Dual-Core da 1.40 GHz a 64 bit accompagnato da un coprocessore M8.

Il nuovo processore è un A8 sempre a 64 bit ed è più piccolo del 13% rispetto all’A7 anche grazie all’utilizzo della tecnologia a 20 nanometri che consente di aumentare le prestazioni, ma ridurre il consumo di energia. Consuma ben il 50% in meno del processore A7. Il nuovo coprocessore M8 integra, oltre alla registrazione di giroscopio e magnetometro, anche un barometro, per conoscere l’altitudine, contare gli scalini effettuati e così via.

La RAM è pari ad 1 GB ed ovviamente il tutto mosso dal sistema operativo iOS 8. La fotocamera posteriore è da 8 MegaPixel con sensore prodotto da Sony con elevata sensibilità alla luce e l’utilizzo del Flash True Tone che conferisce una riproduzione più naturale dei colori anche con l’utilizzo del Flash.

A livello hardware fa il suo debutto anche il chip NFC che però è utilizzabile solo per i pagamenti con Apple Pay.

display      DISPLAY

iPhone 6 e iPhone 6 Plus_3

Il display è fantastico per entrambi i dispositivi e la scelta di Apple di offrire la risoluzione FullHD per il modello da 5.5 pollici è sicuramente una scelta azzeccata visto che sia su iPhone 6 che su 6 Plus i pixel non sono visibili neanche se ci avviciniamo tantissimo. La leggibilità sotto la luce del sole è ottima ed è migliore dei suoi concorrenti. I colori sono riprodotti in maniera fedele ed i neri sono neri mentre i bianchi hanno una leggerissima dominante giallastra.

params      SOFTWARE E SISTEMA OPERATIVO

iOS 8 ha portato una ventata di novità come  le Notifiche che ora sono interattive. iMessage è stato migliorato ed ora integra la possibilità di aggiungere e rimuovere le persone in modo più semplice, lanciare una conversazione di gruppo o mettere su “non disturbare”. La Nuova tastiera predittiva permette di velocizzare la scrittura di testi ed è stata aggiunta la possibilità di usare tastiere sviluppate da terzi. Ora sono presenti le Gestures per la posta e le mail, miglioramenti anche per Spotlight (la ricerca) dove ora possibile cercare online informazioni su Wikipedia, film in iTunes, applicazioni, musica e altro.

I Widget ora sono nel centro di notifiche dove in pratica ogni app installata dallo store può aggiungere un widget al Centro di notifica per vedere, per esempio, i risultati sportivi senza aprire la relativa app. Il browser Safari supporta ora le estensioni. Nuova app Salute per memorizzare tutte le informazioni sul proprio stato fisico. Una cosa simile arriverà a breve anche su Android. Finalmente sono state aggiunge le statistiche della batteria e la possibilità di usare il Trova il mio iPhone quando la batteria si sta esaurendo.

world      BROWSER INTERNET

La navigazione web è incredibile con Safari ma anche con altri Browser come Chrome che davvero sono velocissimi e secondo noi hanno una velocità che altri dispositivi si sognano. La navigazione è fluida e senza intoppi e le pagine vengono caricate velocemente, sia il pinch-to-zoom che il pinch-out sono veloci ed immediati senza il bisogno di ricaricare spezzoni di pagine cosa che avviene su altri dispositivi.

camera      FOTO E VIDEO

iPhone 6 Plus Camera

L’aspetto più interessante dei nuovi iPhone è dato dal comparto fotografico che pur restando da “solo” 8 MegaPixel fa un deciso salto qualitativo verso l’alto. Infatti se i MP sono rimasti invariati, grazie al nuovo sensore iSight e all’apertura di ben f/2.2 il sensore è in grado di catturare ancora più luce e con la funzione Focus Pixel sarà possibile mettere a fuoco in maniera molto più rapida.

Secondo molti e anche secondo noi, i nuovissimi iPhone 6 sono tra i migliori smartphone che integrano una fotocamera in commercio sia per la qualità degli scatti che per definizione dei dettagli e la fedeltà dei colori. Dalle nostre prove il 6 Plus ha una marcia in più per via dello stabilizzatore ottico ma in entrambi i casi le foto sono davvero spettacolari anche in condizioni di scarsa luminosità.

In condizioni di scarsa illuminazione, i due iPhone 6 si comportano meglio anche di alcune reflex entry level anche grazie al sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) montata sul Plus che è davvero il valore aggiunto di questo smartphone e poi non dimentichiamo la modalità panorama che è perfetta con la possibilità di creare foto panoramiche con una risoluzione fino a 43 MegaPixel.

Il controllo dell’esposizione che ora è possibile modificare anche manualmente e  la funzionalità di registrazione video in Time-Lapse e video in SlowMotion sono ora perfetti e permettono di creare video fino a 240fps e di catturare video con risoluzione fino a 1080p fino a 60fps. Vi lascio alla gallery completa in modo da poter saggiare la qualità fotografica dei due dispositivi Apple.

La qualità della fotocamera del nuovo iPhone 6 Plus è ottima. In sostanza è identica a quella dell’iPhone 6, ma include in più uno stabilizzatore ottico. Le foto risultano sempre gradevoli e riuscite per dettaglio, colore e contrasti, tra le migliori ottenibili con uno smartphone.

music      MULTIMEDIA

Il comparto multimediale è sempre ottimo e come di consueto sui prodotti Apple l’audio è riprodotto in maniera davvero ottima anche se ci troviamo all’aria aperta. Il display riproduce fedelmente i colori e permette di avere una visione molto buona di filmati e foto.

like      CONCLUSIONI

Per la prima volta in vita mia credo mi trovo davanti ad un bel dilemma. Lo tengo o lo rivendo il nuovo iPhone 6? Prima lo avrei venduto dopo pochi giorni ma questa volta credo che terrò il modello da 4.7 pollici anche se la durata della batteria e la fotocamera leggermente migliore mi stanno tentando di tenere il 6 Plus anche se le dimensioni sono troppo generose.

Il prezzo è sicuramente molto elevato ma visto che Apple ha costruito un prodotto davvero incredibile credo che siano tutti soldi ben spesi tenendo conto che gli iPhone non perdono molto il loro valore nel tempo.

Prezzi iPhone 6

  • iPhone 6 16 GB a 729 euro, iPhone 6 64 GB a 839 euro, iPhone 6 128 GB a 949 euro

Prezzi iPhone 6 Plus

  • iPhone 6 Plus 16 Gb a 839 euro, iPhone 6 Plus 64 GB a 949 euro, iPhone 6 Plus 128 GB a 1059 euro

clip     COSA MI PIACE

Il design mi piace tantissimo. L’alluminio è spettacolare, una features che manca agli altri produttore (HTC esclusa). Il software è fluido come non mai, anche se qualche bug è presente ed Apple si sta sforzando per correggerli a tempi record. Il tutto si integra alla perfezione, hardware e software, per un connubio davvero da 10 e lode. La fotocamera è incredibile e scatta foto da paura. La batteria finalmente permette di coprire una giornata lavorativa quasi completa.

Insomma brava Apple!!!

clip     COSA NON MI PIACE

Le dimensioni dell’iPhone 6 Plus sono esagerate anche per chi è abituato ad avere smartphone grandi. Se Apple le avesse contenute leggermente sicuramente sarebbe lo smartphone perfetto.

Il prezzo è troppo elevato e forse qualche decina di euro in meno sul prezzo di listino avrebbero permesso di vendere ancora di più. Il sistema operativo è ancora troppo chiuso anche se pian piano si sta adattando ai concorrenti inserendo alcune features che gli altri hanno da tempo.