Cuscino caricabatterie wireless Nokia di Fatboy, la prova di YourLifeUpdated. Vediamo in azione questo nuovo e innovativo modo di caricare i nostri smartphone!

 

Oggi parliamo del nuovo Cuscino Caricabatterie Wireless Nokia di Fatboy, che grazie a Nokia e alla sua iniziativa di selezionare dei Tester per i suoi nuovi prodotti abbiamo la possibilità di testare per una settimana il nuovo Nokia Lumia 920Cuscino Caricabatterie Wireless Nokia di Fatboy.

PRIME IMPRESSIONI

Nokia sta ampiamente pubblicizzando i nuovi Nokia Lumia e il nuovo cuscino caricabatterie, che grazie alle numerose colorazioni attira l’attenzione di molti utenti.

Il cuscino è formato da un materiale flessibile e non da quel tipo di materiale che si “sporca” già solamente toccandolo. Per capirci il materiale è tipo quello degli zaini per andare a scuola, suppongo anche che sia lavabile!



Comunque sia il cuscino che il caricatore sono costruiti con ottimi materiali, al tatto si nota la robustezza della plastica sia del caricatore wireless sia dell’alimentatore e il consistente spessore del cavo.

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

La scatola contiene:

  • il cuscino
  • il caricatore wireless
  • il cavo
  • l’alimentatore
  • manuale con le istruzioni d’uso

COME FUNZIONA

Il principio fisico sono le onde elettromagnetiche, che secondo determinate leggi trasportano energia da un punto all’altro propagandosi anche nel vuoto. Secondo questo principio gli ingegneri di Nokia hanno creato il Caricatore Wireless.

Il Cuscino Caricabatterie Wireless Nokia di Fatboy non ha bisogno nessuna configurazione, basta collegare i cavi ed inserire l’alimentatore nella rete elettrica per poi appoggiare il vostro Nokia Lumia con ricarica wireless su di esso per iniziare a ricevere energia e ricaricare la batteria!

È dotato di un sistema di risparmio energetico che consente di ridurre al minimo la potenza dissipata quando il vostro Nokia Lumia non è in carica, assorbendo soltanto 30 mW di potenza.

CONCLUSIONI

 È un ottimo dispositivo, il che porta nella vostra scrivania una nuova tecnologia di ricarica dello smartphone. A mio parere è molto comodo, specialmente se consideriamo che gli attuali smartphone non hanno delle capienze delle batterie appropriate all’energia da questi richiesta e quindi si deve frequentemente collegare il nostro smartphone alla presa di corrente. A mio parere molto fastidioso!

L’unica pecca è il prezzo, 79,99 euro mi sembra un po’ esagerato per un dispositivo del genere.

[ACQUISTA]