Recensione Nexus 5X by CashDroid (4)

Recensione LG Nexus 5X di YourLifeUpdated dopo 4 mesi di utilizzo

Siamo qui a riproporvi la nostra recensione sul telefono by Google, il Nexus 5X dopo alcuni mesi dove lo abbiamo utilizzato come primo telefono.

Dopo qualche mese di prova dove abbiamo testato il Nexus 5X, che è il telefono Google per eccellenza, siamo pronti a riproporvi la nostra recensione e vedere se i buoni propositi iniziali, fatti a dicembre, con la nostra prima recensione, sono ancora confermati oppure con il tempo i difetti diventano insopportabili.

Il risultato della recensione Nexus 5X viene dopo 4 mesi di uso intensivo del Nexus 5X come primo telefono nel normale utilizzo quotidiano sia in ufficio che per lo svago ed il gioco.

Iniziamo con una doverosa premessa sul prezzo, poichè alla prima recensione il prezzo era di circa 400 euro mentre ad oggi, il prezzo minimo a cui si può acquistare un Nexus 5X è di soli 250 euro e dunque il risultato complessivo è inficiato anche da questo calo mostruoso del prezzo.

Design e Materiali

Il Nexus 5X è tutto nuovo rispetto alla precedente versione, il design studiato da LG e basilare, non spicca certo per il suo design e per i materiali, c’è plastica ovunque con il solo vetro a coprire la parte anteriore del display. Dopo 4 mesi di utilizzo senza cover, il retro è ancora integro e senza graffi degni di nota, solo un po i bordi inferiori risultano leggermente lucidi, segno di un consumo della parte superiore della plastica ed i pulsanti sono perfetti senza danneggiamenti, croce e delizia del Nexus 5.

Recensione Nexus 5X by CashDroid (14)

Il grande display da 5.2 pollici, protetto dal Gorilla Glass 3, resiste molto bene sia alle impronte digitali che ai graffi visto che dopo strisciate contro i jeans e unghiate è ancora senza il minimo graffio. Il logo Nexus è perfettamente integro così come il logo LG. Il jack è in posizione comoda per inserire le cuffie sia quando corro che quando sono in giro.

Recensione Nexus 5X by CashDroid (17)

La fotocamera è leggermente sporgente rispetto al resto dello smartphone, ma siccome è leggermente rientrata rispetto al bordo, non rischiate di rovinarla o graffiare il vetro se appoggiate lo smartphone su un tavolo o altre superfici piatte.

Display

Il display è la parte più deludente di questo dispositivo poiché un 5.2 pollici con tecnologia IPS LCD con risoluzione 1080p è bello da vedere e si vede bene ma la luminosità è scarsa ed i contrasti non sono al massimo infatti i neri tendono molto al grigio scuro che al nero. La leggibilità è ottima, anche sotto il sole diretto, grazie all’ottima definizione, 423 ppi, si legge bene ma i colori sono spenti, soprattutto se confrontati ad un AMOLED. Da LG mi aspettavo di più visto i display installati sui suoi dispositivi.

Recensione Nexus 5X by CashDroid (6)

Hardware e Software: Prestazioni

A livello hardware, il Nexus 5X, è davvero potente, anche se non è il meglio che si può trovare in circolazione ma il software, Android 6.0.1 Marshmallow, permette di far girare il tutto a bomba come in nessuno smartphone prima d’ora. Il Nexus è sempre una garanzia, ottimizzato al massimo e senza lag o impuntamenti e con soli 6 core e 2GB di RAM, la gestione va alla grandissima anche nel normale utilizzo quotidiano dove il 5X da il meglio di se.

Nessun blocco, lag o incertezza con le che app si aprono velocemente, il multitasking funziona alla grandissima, i giochi scorrono fluidi e senza cali di frame rate. Con i tanti aggiornamenti ricevuti in questi 4 mesi, il dispositivo è quasi perfetto, veloce in tutto.

Recensione Nexus 5X by CashDroid (9)

Il sensore delle delle impronte digitali è davvero veloce e reattivo in tutte le condizioni anche con le mani non proprio pulite, il riconoscimento è veloce e senza incertezze.

Fotocamera

Dopo il display, la fotocamera è il secondo punto a sfavore del Nexus 5X. Sebbene per la prima volta il salto sia stato grandissimo, il sensore da 12.3MP, è ottimo e permette di ottenere scatti incredibili ma vuoi per l’app fotocamera stock non ottimizzata e la mancanza dello stabilizzatore ottico OIS, le foto, in caso di penombra o scarsa illuminazione, faticano a trovare un giusto posizionamento in testa alla classifica degli smartphone. Comparata agli altri top di gamma il Nexus 5X è molto indietro anche se con poco si poteva spingere di più almeno sul comparto fotografico.

Recensione Nexus 5X by CashDroid (16)

I colori delle foto in generale sono buoni, naturali, fedeli, non sparati e proprio questo non rendono giustizia ai panorami mozzafiato con colori non reali ma che a molti potrebbero piacere, sopratutto ai puristi della fotografia. Anche per i video, ottimi, si sente la mancanza dello stabilizzatore che nei video è ancor più accentuato.

Batteria

La batteria del Nexus 5X è buona e dopo diversi cicli di ricarica arriviamo a sera anche se non proprio in tranquillità. La batteria da 2700 mAh assicura una buona autonomia ma sotto stress consuma tanto e se usate il dispositivo molto, non arriverete a sera ma grazie alla ricarica veloce potrete ricaricarlo in circa un ora e 20 minuti (no tramite il wireless). Si poteva fare di più.

Conclusioni

Che dire, ora con 269 euro potete portarvi a casa il 32GB e se vi accontentate per 20 euro in meno il 16GB direi che è un telefono da comprare assolutamente.

CONTRO

  • Display poco luminoso e con contrasti bassi
  • Assenza stabilizzatore ottimo
  • Design non bellissimo

PRO

  • Prestazioni al TOP
  • Ecosistema Google con aggiornamento rapidissimi
  • Supporto della comunità con tanti firmware
  • Adatto per gli smanettoni
  • Plastica ma resistente
  • Prezzo (ora) competitivo
  • Yuto Arrapato

    vorrei un giudizio sulla qualità audio in chiamata. Grazie.

    • CashDroid

      Ciao l’audio in chiamata è chiaro e pulito sia per chi ascolta che per chi riceve la chiamata. Il doppio microfono rimuove il rumore in maniera molto efficace. Un aggiornamento di qualche mese fa ha migliorato ulteriormente la qualità delle chiamate.

      • Yuto Arrapato

        ottimo, è quello che speravo, grazie mille.

        ps consigli su come impostarlo per risparmiare batteria?

        • CashDroid

          Gioca con la luminosità del display. Alla fine è quello che consuma di più

          • Yuto Arrapato

            bene, io quella automatica mai usata in vita mia

          • CashDroid

            aauuahuahu idem io. Allora punta su altri telefoni se vuoi una batteria da due giorni. Questo ti arriva a fine giornata ma non di più

          • Yuto Arrapato

            gia comprato xD

          • CashDroid

            Non te ne pentirai. E’ uno dei migliori telefoni in commercio in rapporto qualità/prezzo