Recensione Moto G4 Play. VideoRecensione Moto G4 Play. Ecco la nostra recensione e prova completa di Moto G4 Play

moto-g4

Abbiamo provato il nuovo smartphone Moto G4: ecco la nostra recensione completa

Recensione Moto G4 Play

Finalmente siamo pronti per proporvi la recensione di Moto Moto G4 Play.

Moto G4 Play è il nuovo smartphone “economico” annunciato da Motorola e Lenovo poche settimane fa. Questo device è interessante perchè è proposto ad un prezzo competitivo (circa 160-170 euro) e offre un hardware niente male per la fascia di mercato in cui si colloca. Non dimentichiamo, ad esempio, che monta processore Snapdragon 410 Quad core, 2GB RAM e 16GB di memoria interna.

Il sistema operativo è Android 6.0.1 Marshmallow, poi troviamo una fotocamera posteriore da 8MP e una anteriore da 5MP. Non manca la batteria da 2800mAh battery con ricarica rapida.

Ecco la scheda tecnica in breve:

  • Display da 5 pollici HD 720p
  • SoC Qualcomm Snapdragon 410
  • 1/2 GB di RAM
  • 8/16 GB di storage interno, espandibile via microSD
  • Fotocamera anteriore da 5 MP
  • Fotocamera posteriore da 8 MP
  • Batteria da 2.800 mAh
  • Connettività LTE, dual-SIM

Ma come si comporta questo Moto G4 Play nella quotidianità? Vale la pena di essere acquistato? Scopriamolo nella recensione.

PRO:

  • Stock Android
  • Fotocamere di buona qualità
  • Prestazioni molto buone
  • Resistente all’acqua
  • Batteria con una buona autonomia

CONTRO:

  • Costruzione e qualità migliorabili
  • No sensore impronte digitali
  • Impossibile da usare per giocare

Ma ora andiamo a leggere la nostra recensione completa di Moto G4 Play.

DESIGN & HARDWARE

Lo smartphone è molto simile esteticamente a G4 Plus. Molti smartphone di questa categoria sono realizzati in metallo, ma Motorola purtroppo ha optato per la classica plastica (con rivestimento opaco sul retro).

Sul retro abbiamo la fotocamera circondata da un anello cromato, in alto abbiamo il jack audio da 3.5mm, in basso l’ingresso MicroUSB.

Davanti troviamo lo schermo HD da 5 pollici, la fotocamera frontale e lo speaker. A livello di design, dunque, Motorola non ha innovato molto e ha semplicemente preso e rimpicciolito G4 Plus.

Moto G4 Play non è uno smartphone bellissimo, ma comunque è ben fatto. Motorola avrebbe potuto fare qualcosa di più.

dsc_1132-1024x678

DISPLAY

Moto G4 Play ha uno schermo HD da 5 pollici (1280 X 720) con Corning Gorilla glass 3. La qualità è buona, i colori ben riprodotti e anche gli angolo di visuale non sono male. Il touch è molto sensibile e nel complesso lo schermo di Moto G4 Play non ha dato alcun problema. Di certo non è il migliore mai visto su smartphone, ma fa bene il suo lavoro.

PERFORMANCE

Il dispositivo monta processore Snapdragon 410 quad core (1.4 Ghz) e 2GB RAM con 16GB di memoria interna (12 liberi all’avvio).

Le performance durante l’uso nella quotidianità sono ottime e il dispositivo non ha mai mostrato lag, rallentamenti o problemi di alcun tipo.

I problemi si hanno con i giochi più recenti e pesanti, che risultano molto difficili o quasi impossibili da usare. Questo smartphone non è fatto per giocare, inutile girarci attorno. Non scalda molto mentre si gioca, ma i giochi scattano molto, troppo.

La qualità delle chiamate è buona e c’è il supporto alla rete 4G LTE. Non manca il supporto per la MicroSD per aumentare la memoria interna.

Lo speaker suona bene, ma non è eccellente. Fa il suo lavoro, niente di più.

Manca il sensore per le impronte digitali, che ormai è presente su tutti gli smartphone: peccato.

Moto G4 Play resiste all’acqua: non è impermeabile, quindi non usatelo in piscina, ma resiste agli schizzi di pioggia, sudore e simili.

SOFTWARE

Moto G4 Play monta Android 6.0.1 stock, senza personalizzazioni. La cosa positiva è che è sempre tra i primi smartphone a ricevere le ultime versioni di Android. L’OS è veloce, immediato e velocissimo visto che non c’è nessuna personalizzazione o modifica lato software.

screenshot_20160917-130927

L’unica personalizzazione è un’app di Motorola che permette di aggiungere alcune gesture per fare svolgere allo smartphone determinate azioni in modo più veloce e immediato. C’è anche una funzione che permette di vedere le notifiche quando lo schermo è spento (simile alla funzione Always ON Display che abbiamo sugli smartphone di Samsung).

screenshot_20160917-131016

Insomma, se vi piace Android stock senza personalizzazioni, Moto G4 Play vi darà grandi soddisfazioni.

BATTERIA

Moto G4 Play ha una batteria da 2800mAh con supporto per la ricarica rapida (offre 5 ore di autonomia in 15 minuti di ricarica).

La batteria garantisce comunque un’autonomia che copre l’intera giornata senza grossi sacrifici. Se state un pò attenti, riuscite a coprire anche più di un giorno.

FOTOCAMERA

La fotocamera posteriore è da 8MP f/2.2 con LED per il flash; anteriormente abbiamo una camera da 5MP.

dsc_1129-1024x678

Considerando la fascia di prezzo, la fotocamera non è male. L’interfaccia è simile a quella del G4 Plus e troviamo opzioni come HDR e Panorama.

La camera da 8MP funziona bene in condizioni di buona illuminazione, i colori sono buoni e la luminosità è discreta. Anche negli scatti ravvicinati il risultato non è affatto male. Le foto in condizioni di bassa luminosità, invece, lasciano molto a desiderare e mostrano parecchio rumore.

La fotocamera frontale non è male e permette di scattare selfie buoni.

Nel complesso la fotocamera di G4 Play non delude, ma non sorprende neanche. Per 30-40 euro in più si può comprare Huawei P9 Lite, che regala scatti e prestazioni decisamente migliori.

CONCLUSIONI

Che altro dire di questo Moto G4 Play?

Se cercate uno smartphone economico, in grado di offrire buone prestazioni e interfaccia stock di Android, Moto G4 Play potrebbe fare al caso vostro. Il suo punto di forza è sicuramente l’hardware discreto, l’interfaccia pulita e stock e gli aggiornamenti che arrivano veloci e puntuali da Google.

Non è il miglior smartphone sul mercato, ad esempio per circa 200 euro trovate Huawei P9 Lite, che è meglio sotto ogni punto di vista, ma se volete stare attorno ai 160-170 euro per il vostro nuovo smartphone, sicuramente questo Moto G4 Play non vi deluderà.

Ricordatevi solo che Real Racing 3 (e simili) su Moto G4 Play non funzionano bene, anzi, funzionano proprio male. In alternativa consiglio Xiaomi Redmi 3S Prime, che allo stesso prezzo offre 3GB RAM, scanner per le impronte digitali, batteria più capiente e 32GB di memoria interna.

Insomma, non è lo smartphone perfetto nella fascia medio-bassa, ma Moto G4 Play non vi delude sicuramente.

Chi di voi ha già comprato Moto G4 Play? Cosa ne pensate? Come vi trovate? Fatecelo sapere nei commenti!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Marco G.

    Ma è un vero dual sim (ossia due sim con anche slot per micro sd) o è un dual sim ibrido (ossia la seconda sim alternativa alla micro-sd)?