Recensione Galaxy S7. VideoRecensione Galaxy S7. Ecco la nostra recensione e prova completa di Galaxy S7

Abbiamo provato il nuovo smartphone Galaxy S7: ecco la nostra recensione completa

Schermata 2016-03-08 alle 23.22.46

Recensione Samsung Galaxy S7

Finalmente siamo pronti per proporvi la recensione di Galaxy S7. 

Il problema degli smartphone moderni è che sono migliori quando hanno schermi grandi. Del resto tutto quello che facciamo con i nostri dispositivi è legato allo schermo: messaggiare, giocare, guardare video, leggere articoli, navigare su internet e tutto il resto. Insomma, gli smartphone moderni non sono altro che grandi display touch in cui viene racchiuso un hardware estremamente potente.

Ma ovviamente, per avere uno schermo grosso, serve anche un telefono grosso. E, inutile negarlo, uno smartphone troppo grosso è scomodo, molto scomodo.

E se vi dicessi che qualcuno è riuscito a creare uno smartphone con un display grande ma dalle dimensioni contenute? Ecco, Galaxy S7 è proprio questo. Uno smartphone che si usa tranquillamente con una mano, ma che non rinuncia ad uno schermo bellissimo e comunque dotato di una diagonale di tutto rispetto. Galaxy S7 è comodo da impugnare, da usare e da tenere in tasca, ma al tempo stesso è perfetto per navigare su internet, guardare video, giocare e per fare tutte le operazioni classiche che siamo abituati a svolgere quotidianamente.

Galaxy S7 non è molto diverso da S6, ma del resto che bisogno c’era di cambiarlo completamente? S6 era già molto bello, raffinato, curato ed elegante. Bastava perfezionarlo, eliminarne i difetti e aggiungere un paio di funzioni per avere lo smartphone perfetto. E Samsung, con Galaxy S7, ha fatto proprio questo!

Galaxy S7 è indubbiamente uno dei migliori smartphone che abbiamo oggi in commercio: è bello, potente, elegante, impermeabile, ha la MicroSD, è realizzato con materiali di altissima qualità. Non gli manca davvero niente. E non dimentichiamo la sua potentissima fotocamera, in grado di regalare scatti di altissima qualità.

COSE POSITIVE

  • Tanti miglioramenti rispetto a S6
  • Batteria più potente
  • Grande fotocamera
  • Dimensioni contenute
  • Impermeabile
  • MicroSD

COSE NEGATIVE

  • Launcher da rivedere
  • Funzionalità software a volte inutili (le offre già Google)
  • Un pò di software da rimuovere
  • Fotocamera non rivoluzionaria come ci saremmo aspettati

Galaxy S7 Hardware

Samsung Galaxy S7 Specs

Category Galaxy S7 Galaxy S6 iPhone 6s
Operating System Android 6.0
Marshmallow
Android 5.1.1
Lollipop
iOS 9
Display 5.1-inch
2560×1440
Super AMOLED
5.1-inch
2560×1440
Super AMOLED
4.7-inch
1334×750
IPS LCD
Processor Quad-core Snapdragon 820
or Octa-core Samsung Exynos
Octa-core Samsung Exynos 7 Dual-core Apple A9
Storage 32GB 32/64/128GB 16GB/64GB/128GB
Expandable microSD
Up to 200GB
No No
RAM 4GB 3GB 2GB
Rear Camera 12MP f/1.7
1.4-micron pixels
OIS
16MP f/1.9
1.12-micron pixels
OIS
12MP ƒ/2.2
1.22-micron pixels
Front Camera 5MP f/1.7 5MP f/1.9 5MP f/2.2
Connectivity Wi-Fi 802.11 ac MIMO
Bluetooth v4.2 LE
ANT+, USB 2.0, NFC
Wi-Fi 802.11 ac MIMO
Bluetooth v4.1 LE
ANT+, USB 2.0, NFC
Wi-Fi 802.11ac
Bluetooth 4.2 LE
Charging micro-USB
Fast charging
Qi wireless
Powermat wireless
micro-USB
Fast charging
Qi wireless
Powermat wireless
Lightning port
Battery 3000 mAh 2550 mAh 1715mAh
Water resistance IP68 rating No No
Security One-touch fingerprint
Samsung KNOX
One-touch fingerprint
Samsung KNOX
Touch ID
Dimensions 142.4 x 69.6 x 7.9 mm 143.4 x 70.5 x 6.8 mm 138.3 x 67.1 x 7.1 mm
Weight 152g 138g 143g

Iniziamo dalla base. Galaxy S7 migliora e perfeziona il Galaxy S6 sotto ogni punto di vista.

Rispetto al precedente modello, la differenza principale sta nel retro, che prende ispirazione direttamente dal Galaxy Note 5 e risulta leggermente stondato, per rendere lo smartphone più comodo da usare e da impugnare. Anche se molto simile a S6, ora Galaxy S7 risulta ancora più Premium grazie ad un maggiore uso di metallo nel corpo del dispositivo.

buvqoq38legkeizpxm35

Tra gli altri miglioramenti rispetto ad S6, indubbiamente troviamo uno speaker più potente, che suona più forte rispetto al precedente modello. E’ vero, sarebbe stato meglio posizionarlo nella parte frontale, ma, nonostante tutto, suona davvero bene.

Anche il sensore di impronte digitali di Galaxy S7 è stato migliorato: ora è ancora più veloce e preciso e sfrutta al massimo le API di Android 6.0 per interagire al meglio con le app installate sul dispositivo.

Molto utile anche la funzione che permette di avviare la fotocamera cliccando velocemente 2 volte sul pulsante home: nessun altro smartphone offre questa funzionalità, che apprezzo davvero tanto.

E non dimentichiamo che su Galaxy S7 torna la MicroSD (fino a 200GB) e rimane la porta MicroUSB. Apprezzo davvero tanto il ritorno della memoria espandibile su Galaxy S7 mentre non avrei tollerato l’inserimento della porta USB Type C. Molto meglio la MicroUSB a mio avviso, almeno per ora.

Dulcis in fundo: Galaxy S7 è impermeabile. Possiamo portarlo in doccia, in piscina e dove vogliamo senza paura di rompere o danneggiare il dispositivo. Ricordo che Galaxy S7 è certificato IP68 contro polvere e acqua: fantastico!

Galaxy S7 Display

galaxy-s7-12

Lo schermo di Galaxy S7 è un 5.1 pollici AMOLED con risoluzione quad-HD (2560×1440), in grado di offrire 577 pixel per pollice. Una densità incredibilmente elevata. Colori tarabili su 4 standard (come più o meno tutti i Samsung). Angolo e neri assoluti. Sensore luminosità che lavora bene.

Il pannello è sempre bellissimo, con colori accesi e vivaci e neri sempre fedeli alla realtà. E’ davvero il miglior display che ci sia oggi in commercio, perfetto sotto la luce diretta del sole. E la cosa incredibile è che, nonostante lo schermo sia grande, lo smartphone risulti comodissimo da usare e da tenere in tasca.

Comodissima la modalità “Always-on” del display: abbiamo sempre a portata di mano orario e notifiche senza dover sbloccare lo smartphone. Ok, la funzione non è indispensabile, ma, giusto per controllare l’orario ed eventuali notifiche al volo, è davvero utile. E’ chiaro che se poi volete interagire con le notifiche dovete sbloccare lo smartphone.

E inoltre questa funzione vi farà risparmiare batteria: anzichè sbloccare continuamente lo smartphone, avrete una piccola porzione di schermo sempre accesa.

Galaxy S7 Software

gs7-vzw-screens

A livello software abbiamo Android 6.0.1 con interfaccia TouchWiz aggiornata e alleggerita. Rispetto a Galaxy S6 abbiamo un software effettivamente più veloce e leggero, ma non come ci saremmo aspettati.

Ovviamente troviamo ancora KNOX, utile per proteggere i dati personali, ma problematico per chi ama Root, Recovery e modifiche non ufficiali. Tutto il Galaxy S7 è criptato: i vostri dati saranno sempre al sicuro.

A livello software sono state rimosse alcune app di Google e quelle di Office: si possono scaricare dal Play Store, ma almeno non occupano inutilmente spazio all’interno del dispositivo. Incredibilmente Samsung ha rimosso il Player Audio e Video: si possono scaricare, ma perchè eliminarli di default? Erano gli unici software davvero utili che sarebbero dovuti restare sullo smartphone!

A livello di interfaccia Samsung ha migliorato la TouchWiz rendendola più semplice, comoda e veloce da modificare e personalizzare, ma, sinceramente, questa interfaccia non mi fa ancora impazzire, anche se è diventata decisamente più fluida rispetto al passato.

Non manca la modalità ad una mano per gestire comodamente il device con una sola mano: l’interfaccia si riduce e si sposta di lato, davvero comodo. Troviamo ancora il supporto al multi-window per usare due app contemporaneamente sul dispositivo e tante altre funzionalità che da sempre Samsung inserisce sui propri dispositivi.

Su Galaxy S7 troviamo anche un menù dedicato ai giochi, chiamato Game Launcher, che ci permette di accedere velocemente a tutti i giochi e offre funzioni utili come la disattivazione delle notifiche mentre giochiamo o la possibilità di catturare screenshot durante le sessioni di gioco. E, sempre a livello di giochi, ricordo che il Galaxy S7 sfrutta al massimo le Vulkan API per garantire la migliore esperienza di gioco e prestazioni al massimo.

rx8bcbywgzgcw7jirdgw

Sicuramente Samsung poteva lavorare un pò di più a livello software su Galaxy S7, ma il salto di qualità rispetto a Galaxy S6 c’è e si vede. E se la TouchWiz non vi piace, potete sempre scaricare un alto launcher alternativo.

NOTA: Samsung Galaxy S7 permette di cambiare SIM mentre il telefono è acceso senza dover necessariamente riavviare il dispositivo.

Galaxy S7 Camera

Schermata 2016-03-08 alle 23.23.44

La fotocamera del Galaxy S7 è ottima. Già quella di Galaxy S6 era molto buona, ora siamo quasi alla perfezione. Le aspettative sulla fotocamera di Galaxy S7 erano altissime e non sono state deluse in alcun modo.

A livello tecnico, su Galaxy S7 abbiamo pixel più larghi, ottiche stabilizzate e apertura ƒ/1.7, il che si traduce in foto migliori in qualsiasi situazione, in modo particolare al buio. Il sensore passa da 16 a 12MP e ora scatta in 4:3, ma in questo modo la qualità delle foto aumenta. Pixel più larghi corrispondono a più luce raccolta e a foto davvero ottime.

La velocità di scatto e autofocus è ottima in qualsiasi situazione, mentre a livello software la fotocamera di Samsung offre tantissime funzioni avanzate che ci permettono di personalizzare gli scatti come se fossimo fotografi professionisti.

Nel complesso la fotocamera di Galaxy S7 non fa miracoli, sia chiaro, ma risulta un filino migliore di quella di Galaxy S6, soprattutto al buio. E per la maggior parte delle persone la fotocamera di Galaxy S7 risulterà praticamente perfetta, forse la migliore sul mercato. Gli esperti di foto storceranno un pò il naso in alcune situazioni, ma nel complesso possiamo dire che Samsung abbia fatto davvero un ottimo lavoro con questo smartphone.

La fotocamera anteriore, con sensore da 5MP, permette di scattare selfie davvero ottimi. E non dimentichiamo che adesso abbiamo anche il flash anteriore per i selfie (interviene via software, illuminando completamente lo schermo di bianco al momento dello scatto).

Sempre per quanto riguarda il software della fotocamera, abbiamo a disposizione davvero tante opzioni per personalizzare e modificare lo scatto. Non manca il supporto al formato RAW per gli appassionati e i più esigenti. Tra le altre funzionalità utili abbiamo: selective focus, panorama, video collage, live video broadcasting tramite YouTube, slow motion shots, Matrix-style virtual shot, food mode e hyperlapse. E possiamo scaricare altre modalità di scatto gratis via internet.

Una nuova funzione molto interessante riguarda il panorama: mentre scattiamo e ci sono oggetti che si muovono, li possiamo riprendere, come se venisse creato un piccolo filmato. Niente più oggetti/persone mosse negli scatti panoramici, ma qualcosa di davvero innovativo e divertente. Peccato che questa funzione sia valida solo se guardate la foto sul Galaxy S7, mentre, se la esportate o la condividete sul web, perdete l’effetto movimento.

Galaxy S7 Uso quotidiano

Ma come si comporta Galaxy S7 nell’uso quotidiano? In una parola, in modo eccellente. 

Come anticipato, tanto per cominciare potete tenere comodamente lo smartphone in mano o in tasca, non vi darà alcun fastidio e vi sembrerà quasi di non averlo con voi. E già questo è un plus davvero importante.

La ricezione e la qualità delle chiamate è sempre ai massimi livelli: rispetto a Galaxy S6 ho notato un netto miglioramento soprattutto dal punto di vista della ricezione. Ottimi anche WiFi, GPS e Bluetooth, che non mi hanno dato alcun problema.

A livello di interfaccia utente e funzionalità, la TouchWiz è stata migliorata molto rispetto al passato, ma se non vi piace potete sostituirla con tanti launcher alternativi disponibili sul Play Store.

Per quanto riguarda la batteria, con uso moderato riuscite tranquillamente a fare tra le 12 e le 15 ore di utilizzo lontani dal caricabatteria. Troviamo ancora la ricarica wireless, ma ricordo che manca il supporto per la tecnologia Quick Charge 3.0: ad ogni modo, in 30 minuti ottenete il 45% di carica, che non è male. Non scalda praticamente mai, al massimo intiepidisce sotto uso stress. E ci sono i risparmi energetici che funzionano benissimo.

Il processore SnapDragon 820 (versione USA) si comporta alla grande: lo smartphone, anche grazie ai 4GB di RAM, è sempre veloce, rapido e scattante. La RAM libera è ancora poca rispetto a quella totale, ma il multitasking funziona decisamente meglio rispetto a quanto visto su Galaxy S6 in passato. Si può ancora migliorare, è vero, ma Samsung sta lavorando nella direzione corretta. Ad esempio, rispetto al passato, ora le app non vengono più chiuse automaticamente dal multitasking, ma vengono tenute in memoria. Comodo!

Per quanto riguarda la tastiera virtuale, Samsung ha apportato alcuni miglioramenti al passato e mi sembra che ora la tastiera sia più precisa di quella precedente, ma sinceramente continuo a preferire SwiftKey, alla quale ormai sono troppo abituato per abbandonarla.

In conclusione? Galaxy S7 è un gran telefono, è difficile trovargli dei punti di debolezza o dei problemi.

Conclusioni

Dovreste comprare Galaxy S7? SI. 

Come anticipato, Samsung ha migliorato tante cose rispetto a Galaxy S6 ed ha creato un grandissimo smartphone, quasi perfetto. E’ stata migliorata la batteria, il design, i materiali, la fotocamera, è arrivata la MicroSD, lo smartphone è diventato impermeabile, la fotocamera è meno sporgente, il device si impugna meglio e più comodamente. E’ praticamente un Galaxy S6 perfezionato sotto ogni punto di vista. 

Da acquistare indubbiamente, soprattutto se consideriamo che si trova già online a 600 euro contro i 730 euro richiesti da Samsung. Mica male come sconto per uno smartphone che arriva sul mercato proprio in questi giorni!

Più Venduti - Posizione n. 1
Samsung Galaxy S7 32GB Black
  • Display 5.1" Quad HD Super AMOLED
Più Venduti - Posizione n. 2
Samsung Galaxy S7 32GB Gold
  • Display 5.1" Quad HD Super AMOLED
Più Venduti - Posizione n. 3
Samsung Galaxy S7 32GB White
  • Display 5.1" Quad HD Super AMOLED

Chi di voi ha già comprato Galaxy S7? Cosa ne pensate? Come vi trovate? Fatecelo sapere nei commenti!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!