Recensione Xiaomi Mi4S. VideoRecensione Xiaomi Mi4S. Ecco la nostra recensione e prova completa di Xiaomi Mi4S

Abbiamo provato il nuovo smartphone Xiaomi Mi4S: ecco la nostra recensione completa

DSC_0582-2

Recensione Xiaomi Mi4S

Finalmente siamo pronti per proporvi la recensione di Xiaomi Mi4S.

IN BREVE:

Insieme allo smartphone Mi5, Xiaomi ha presentato ufficialmente anche Mi4S, uno smartphone interessante che rappresenta la naturale evoluzione di Mi4C. Il device ha uno schermo da 5 pollici FullHD IPS LCD ed un processore SnapDragon 808 Hexa-Core affiancato da 3GB di RAM. La memoria interna è da 64GB e non manca il supporto Dual-SIM. Andiamo a scoprire insieme Mi4S.

Ma ora andiamo a leggere la nostra recensione completa di Xiaomi Mi4S.

DESIGN & HARDWARE

DSC_0583-2-1024x678

Rispetto al vecchio modello, il design cambia parecchio. Mi4S ha i bordi in metallo e design unibody, un parte simile ad iPhone. I lati sono leggermente curvi e grazie a questa accortezza il device si impugna bene. Nella parte frontale abbiamo lo schermo da 5 pollici FullHD IPS, la camera frontale, i vari sensori e i 3 pulsanti soft touch. In basso abbiamo l’USB Type C e il singolo speaker. Sulla destra abbiamo il pulsante di accensione e i pulsanti volume, sulla sinistra abbiamo l’ingresso Dual SIM. In alto abbiamo l’ingresso da 3.5mm, il microfono secondario e la porta infrarossi per controllare TV e altri apparecchi.

DSC_0588-1-1024x678

Sul retro abbiamo fotocamera da 13MP, dual LED flash, sensore per le impronte digitali e logo Mi. Il retro ha una finitura di vetro con un pattern molto carino.

DSC_0583-2-1024x678

Mi4S è disponibile in 3 colori e indubbiamente la versione dorata è molto bella. La qualità costruttiva generale è ottima e sicuramente lo smartphone restituisce un feeling premium. E’ spesso solo 7.8mm, pesa 133g: leggero, bello, compatto, elegante. Uno smartphone davvero ben fatto con una qualità costruttiva eccellente.

DISPLAY E SUONO

DSC_0585-1-1024x678

Lo schermo FullHD 1920x1080p da 5 pollici è lo stesso di Mi4C. Il touch funziona bene, i colori sono ben riprodotti, gli angoli di visuale sono molto buoni. Grazie ad una funzione software dedicata, si legge molto bene sotto alla luce solare.

Rispetto a Mi5, però, lo schermo di Mi4S risulta peggiore e leggermente tendente al giallo.

PERFORMANCE E BATTERIA

Screenshot_2016-03-27-19-56-32_com.miui_.securitycenter

Come anticipato, Mi4S monta un processore SnapDragon 808 Hexa Core con 3GB di RAM. Le prestazioni sono molto buone nell’uso di tutti i giorni e non ho notato scatti, blocchi o rallentamenti di alcun tipo. Anche il multitasking funziona molto bene (la RAM libera è sempre di circa 1.6GB). 

Screenshot_2016-05-09-17-17-59_com.android.settings

Purtroppo i giochi non funzionano benissimo, soprattutto gli ultimi e quelli più pesanti, che fanno scaldare abbastanza il dispositivo.

Gli speaker funzionano molto bene, sicuramente meglio di Mi5. Peccato manchi la possibilità di espandere la memoria interna, anche se 64GB sono più che sufficienti a mio avviso. Il sensore per le impronte sul retro è preciso e veloce e permette anche di bloccare/proteggere l’accesso alle singole app.

La batteria da 3260 mAh garantisce una giornata intera di utilizzo, con circa 4 ore e 20 minuti di display acceso.

REPARTO TELEFONICO

La qualità delle chiamate è molto buona in qualsiasi situazione.

FOTOCAMERA

La fotocamera posteriore da 13MP ha f/2.0, phase detection autofocus, dual LED (dual tone) flash e scatta foto di ottima qualità, soprattutto quando la luce del sole è buona. La qualità dei colori è buona, ma non come su Mi5. Anche le foto in HDR sono più che buone. Anche le foto in modalità macro sono piene di dettagli e molto accurate. Le foto in condizioni di bassa luminosità non sono perfette: i colori anche con luce artificiale sono buoni, ma qualitativamente la foto peggiora parecchio (ci sta comunque per uno smartphone di fascia media).

La fotocamera frontale scatta selfie di buona qualità con risoluzione 5MP.

L’interfaccia della fotocamera è la classica MIUI, con funzioni come HDR, Panorama, Manual e altro ancora, per personalizzare e modificare al volo ISO, focus, bilanciamento del bianco, esposizione e altri parametri.

SOFTWARE

Screenshot_2016-05-09-17-17-50_com.miui_.home_

L’OS è Android 5.1.1 Lollipop, presto sarà aggiornato ad Android 6.0. L’interfaccia è la MIUI 7 personalizzata da Xiaomi, che ormai conosciamo alla perfezione. Come ben sappiamo, il launcher è personalizzato da Xiaomi, abbiamo varie home screen in cui disporre le nostre app liberamente (widget compresi), ma non c’è una vera e propria schermata che raccoglie tutte le app installate (contrariamente ai classici launcher che siamo abituati a vedere su Android). Abbiamo il centro notifiche con vari quick toggles che ci permettono di accedere velocemente alle principali impostazioni di sistema.

Come sempre, la MIUI offre tantissime opzioni per personalizzare il sistema, temi e icon pack compresi. Molti sono già installati, molti altri si scaricano gratis dal Theme Store di Xiaomi.

Segnalo la presenza della modalità Bambino, che permette di configurare lo smartphone in modo che possa essere usato in sicurezza dai bambini. Non manca la modalità “Una Mano”, che permette di ridurre la dimensione dello schermo (virtualmente) per usare il device con una sola mano. Troviamo anche un software per migliorare la sicurezza dello smartphone (cleaner, virus scan, block list, uso dati e altro ancora).

Su Mi4S non mancano tante utili app come il registratore vocale, la bussola digitale, la torcia e altre ancora. L’attenzione di Xiaomi anche ai più piccoli dettagli è davvero incredibile: l’UI risulta sempre elegante e pulita e curata sotto ogni aspetto. Non manca l’app Mi Remote per controllare TV e altri apparecchi digitali direttamente dallo smartphone. Da migliorare invece il centro notifiche, dove le notifiche stesse non risultano “espandibili”, cosa che a mio avviso rappresenta un limite.

CONCLUSIONI

DSC_0592-1-1024x678

Xiaomi Mi4S è un buon prodotto, sicuramente un ottimo successore di Mi4C. E’ realizzato in metallo, è costruito molto bene, ha il sensore di impronte digitali, in generale offre ottime prestazioni. Se cercate un buon prodotto di fascia media, senza spendere troppo, con parecchia memoria interna, sicuramente Mi4S vi darà grandi soddisfazioni. Tenete comunque presente che per qualche euro in più (nemmeno troppi) potete portare a casa Mi5, decisamente migliore sotto tutti i punti di vista, un vero e proprio top di gamma.

Se però cercate uno smartphone Android di fascia media, questo Mi4S è perfetto per avere uno smartphone ottimo senza spendere troppo.

Ad oggi questo smartphone in Italia si trova a circa 300-320 euro. Se lo acquistate direttamente dalla Cina potete risparmiare qualcosa di più, ma dovete aspettare qualche giorno per la consegna.

Chi di voi ha già comprato Xiaomi Mi4S? Cosa ne pensate? Come vi trovate? Fatecelo sapere nei commenti!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!