Smartphoneography, 10 consigli su come scattare immagini con gli smartphone

I nostri smartphone, in questi ultimi anni, sono diventati delle vere e proprie fotocamere compatte, molto potenti e performanti, in grado di scattare foto di alta qualità in qualsiasi condizione.

Smartphoneography

Non possono ancora sostituire le reflex, ma sono tranquillamente in grado di competere con le fotocamere compatte più economiche. 

Visto che sempre più utenti abbandonano la fotocamera per utilizzare esclusivamente il proprio smartphone per scattare le foto, ecco a voi qualche utile consiglio che vi consentirà di sfruttare al 100% lo smartphone e la sua fotocamera per scattare delle foto bellissime, di alta qualità e da mostrare con orgoglio ad amici, parenti e conoscenti.

Si tratta di 10 semplicissimi consigli, proposti da iStockphoto e raccolti in una guida che prende il nome di Smartphoneography

Praticamente chiunque abbia uno smartphone oggi si diletta a scattare centinaia di fotografie, in qualsiasi occasione e in qualsiasi situazione. Queste immagini, poi, vengono spesso modificate con apposite applicazioni e condivise sui principali social network. Ma spesso, per scattare una foto di qualità, non bastano una buona inquadratura e un pò di immaginazione. E’ infatti necessario conoscere bene lo strumento che si ha a disposizione e qualche regola di base per lo scatto delle immagini.

Ecco, dunque, perchè vi propongo questa interessante guida, che vi consente di ottenere il massimo dal vostro smartphone, dalla sua fotocamera e dalle tantissime applicazioni presenti sul mercato che vi consentono di modificare, personalizzare e abbellire i vostri scatti.

Per migliorare le foto scattate con smartphone sono necessari gli stessi principi che si applicano alle foto realizzate con fotocamere SLR o di altro tipo. La fotografia è fotografia: gli strumenti possono variare, ma i fattori che determinano l’impatto di una foto sono sempre gli stessi, indipendentemente dal dispositivo che si usa.

Detto questo, però, è importante ricordare anche che uno smartphone è diverso da una fotocamera e richiede un po’ di pratica. Ecco quindi alcuni suggerimenti utili per migliorare la qualità delle foto scattate con i vostri telefoni.

1. Conoscere lo smartphone

Prima di iniziare a scattare le foto, è indispensabile conoscere ogni aspetto e segreto dello smartphone. Tutte le funzioni, le potenzialità offerte, i punti di forza e le eventuali limitazioni. A parte alcune eccezioni, in genere le fotocamere degli smartphone hanno una gamma limitata di velocità dell’otturatore e un’apertura fissa, pertanto le principali regolazioni interne dell’esposizione vengono effettuate adattando l’ISO. Fortunatamente alcune di queste limitazioni si superano attraverso app dedicate.

2. Conoscere le app

% name Smartphoneography, 10 consigli su come scattare immagini con gli smartphone

Esistono davvero tantissime applicazioni dedicate alla fotografia per i nostri smartphone. Ognuna offre funzionalità esclusive, ma tutte hanno in comune i tantissimi filtri ed effetti proposti e senza dubbio la semplicità e immediatezza d’uso. Tra le tante applicazioni disponibili, vi segnalo le più interessanti e diffuse:

Camera+ e Camera Awesome: includono strumenti per la gestione di griglia e livelli, l’editing delle immagini ed eccellenti controlli per esposizione e messa a fuoco. Offrono inoltre affidabili filtri e interfacce per caricare e condividere rapidamente le immagini nei siti di social media

Adobe Photoshop Express, Photoforge e SnapSeed: sono strumenti di photo edigint che includono effetti e controlli eccellenti.

Ma esistono tantissimi altri programmi più o meno simili: devi solo provarli e scegliere di usare quelli con cui ti trovi meglio.

3. Regolare correttamente l’esposizione

L’immagine finale risulta sempre migliore se si regola correttamente l’esposizione nella fotocamera. Le fotocamere con sensori piccoli (come quelle degli smartphone) hanno bisogno di luce: usa tutte le tue conoscenze per ottenere la luce migliore. E sii paziente.

4. La composizione è fondamentale

Per la buona composizione delle foto scattate con gli smartphone valgono gli stessi principi applicati a qualsiasi altra fotografia:

  • Presta attenzione al livello, tenendo sotto controllo l’orizzonte e gli elementi verticali. Molte app per fotocamera includono griglie e livelli dell’orizzonte
  • La regola dei terzi è sempre una buona regola. Non centrare sempre il soggetto
  • Utilizza curve e linee convergenti
  • Utilizza spazi positivi e negativi
  • Impara a conoscere il colore. Sfrutta i colori complementari. Utilizza schemi di colore e forme per rendere più interessante la composizione
  • Osserva gli sfondi. I pali che spuntano dalla testa delle persone o le linee che ne tagliano una parte rovinano le foto mobili come avviene per qualsiasi altra foto
  • Sii diretto. Non aspettare di trovare casualmente la composizione perfetta e non accontentarti di quello che hai già. Sposta oggetti e persone. Regola l’inquadratura in modo da ottenere esattamente ciò che vuoi
  • Esci dagli schemi. Ma sappi quando e perché farlo

5. Incorniciare gli scatti

Utilizza gli oggetti in primo piano per incorniciare il soggetto principale e aggiungere profondità allo scatto. Fotografa attraverso finestre, specchi o altri oggetti. La cornice fornisce un contesto e rende la foto più interessante.

6. Cambiare prospettiva

Cerca angolazioni e punti di vista diversi per rendere più interessante la composizione. Avvicinati e concentrati sui piccoli dettagli, oppure allontanati e aggiungi contesto e senso di profondità. Inoltre, gioca con le app, utilizzando effetti di inclinazione e traslazione, distorsione e messa a fuoco o sfocatura selettiva, per variare le immagini in modo creativo.

% name Smartphoneography, 10 consigli su come scattare immagini con gli smartphone

7. Bianco e nero

Le composizioni in bianco e nero sono applicabili alla fotografia mobile così come a qualsiasi altro tipo di fotografia:

  • La rimozione del colore può aumentarne l’impatto distillando l’immagine fino alla sua vera essenza
  • Elimina i colori contrastanti
  • Sfrutta la retroilluminazione e la silhouette
  • Utilizza il bianco e nero per salvare un’immagine disturbata o con problemi di esposizione

Per sicurezza, però, salva sempre l’originale a colori e reimportane una copia per la versione in bianco e nero.

8. Ritagliare l’immagine

A volte le cose capitano all’improvviso, è necessario reagire istantaneamente per realizzare lo scatto e non c’è tempo per pensare alla composizione. In tal caso, effettua inquadrature più ampie del necessario e poi ritaglia l’immagine. Prova con un taglio quadrato (come Hipstamatic o Instagram) per attirare l’attenzione sul soggetto principale.

9. Utilizzare gli accessori

Se sei amante delle attrezzature, sul mercato puoi trovare tutti i gadget che desideri:

  • Treppiede per dispositivi mobili dotato di clip, per ottenere immagini più stabili
  • Obiettivi applicabili e magnetici di ogni tipo, inclusi fisheye, macro e teleobiettivi
  • Aguzza l’ingegno e usa ciò che hai a portata di mano per risparmiare

10. Fare più scatti

Il vantaggio della fotografia digitale è costituito dalla disponibilità di una pellicola infinita e dal riscontro istantaneo. Fai tante foto, tieni solo le migliori.

Ovviamente questi consigli non bastano per scattare buone fotografie, ma sicuramente possono aiutare a migliorare la qualità dei tuoi scatti. 

Non sempre, per realizzare buone fotografie, è necessario un hardware costoso e di massimo livello: a votle basta un pò di fantasia, l’occasione giusta e qualche regola precisa per realizzare una fotografia stupenda. Nello stesso modo, un corredo da 5000€ non garantisce immagini di alto livello. Bisogna sempre riuscire a trovare il giusto compromesso e cercare di sfruttare ogni elemento messo a nostra disposizione dalla situazione, dal paesaggio e dal dispositivo che abbiamo a disposizione per riuscire a realizzare “lo scatto della vita”.

Questi consigli, comunque, aiuteranno a perfezionare i tuoi scatti 🙂

Ne hai altri da aggiungere? Lascia un commento a fine articolo!

Via

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!