https://i0.wp.com/www.nostrofiglio.it/site_stored/imgs/0001/023/bambino-smartphone3.600.jpg?w=640

Sono figli della tecnologia ed in un mondo in continua evoluzione anche i bambini sono stimolati dalla tecnologia in tutte le sue forme e che che se ne dica lo smartphone ed i tablet casalingo sono le prime forme di stimolazione tecnologica che noi genitori diamo ai nostri figli.

Non solo per comunicare ma anche per stimolare i nostri figli i dispositivi tecnologici, nella fattispecie gli smartphone, sono diffusissimi e secondo uno studio pubblicato da Influence Central, mostrano come il primo smartphone arrivi a soli 10 anni.

Il test è stato condotto inviando un questionario ad oltre 500 donne americane ed i dati emersi sono i seguenti:

  • Lo smartphone si riceve in media a 10.3 anni.
  • Il 45% dei bambini usare lo smartphone durante i viaggi.
  • Di cui il 64% ha un accesso completo ad internet.
  • Il 39% dei bambini con età media di 11.4 anni ha già un profilo su un Social Network.
  • Il 24% dei bambini non è controllato durante la navigazione web senza blocchi di sicurezza o limiti.

Dunque dati importanti che se da un lato stimolano il bambino dall’altro deve essere protetto dagli insidi dell’utilizzo di queste tecnologie e secondo me dovrebbe essere fatto un corso ai genitori per farli conoscere gli insidi del web ed insegnare come limitare e proteggere i propri bambini.

Via