Galaxy S5: CPU Exynos 6 a 14nm e 64 Bit, 4 GB di RAM e Display da 5.2″ con bordi sottilissimi

Le vendite sotto le aspettative del Galaxy S4 hanno talmente spaventato Samsung, che già ai piani alti si vocifera che il Galaxy S5, si avete capito bene, l’S5, sia già in fase avanzata di progettazione e sempre secondo la stessa fonte potrebbe essere già presentato al MWC 2014 che si terrà a Barcellona a fine Febbraio 2014 anticipando di quasi 2 mesi la precedente l’uscita del Galaxy S4.

Le novità saranno molte, giusto per contrastare la noia di questi ultimi modelli che alla fine si sono solo aggiornati ma non c’è mai stata nessuna rivoluzione.

La prima news viene dalla scelta dei materiali, addio plastica e benvenuto metallo. Infatti il prossimo Galaxy S5 non sarà di plastica ma di una lega metallica ultraleggera con un design diverso dall’attuale S4.

Altra novità verrà dalla CPU che sicuramente sarà a 64 Bit, in modo da contrastare l’avanzata di Apple con il suo 5S, e poi sarà prodotto secondo il processo produttivo a 14nm, le attuali CPU sono prodotte a 28nm, con reali benefici per quanto riguarda la dissipazione del calore, e quindi saltare il processo a 20nm che già Samsung è in procinto di lanciare.

S5

La CPU a 64 Bit con architettura big.LITTLE utilizzerà la configurazione octa-core reale, e non emulata come l’attuale Octa-Core che in realtà è un 4+4, basato sul processore ARM Cortex-A53/A57 che possono essere operativi contemporaneamente, con un consumo energetico quasi dimezzato rispetto al Chip 5420 di chip Exynos dando vita alla nuova famiglia di processori Exynos 6.

La produzione di test terminerà entro l’anno e quindi la produzione di massa potrebbe iniziare già a fine 2013, giusto in tempo per assemblare l’S5 entro Febbraio-Marzo 2014.

Inoltre vista l’adozione dell’architettura a 64 Bit, Samsung introdurrà anche un quantitativo di RAM in grado di essere gestita senza problemi dalla nuova CPU, e quindi inserirà 4 GB di RAM nel suo Galaxy S5.

Anche il display dovrebbe essere rinnovato, visto che Samsung è a lavoro sui display flessibili e la nuova versione del Display AMOLED che dovrebbe essere aggiornato alla risoluzione UHD ma qui non sentiamo di sbilanciarci, ma quasi sicuramente il display sarà ancora da 5″ o al massimo da 5.2 visto che recentemente Samsung ha presentato dei display senza bordo è facile ipotizzare che l’S5 monterà un display da 5 o 5.2 pollici con bordi quasi assenti.

E voi come lo vorreste il prossimo Galaxy S5?

A me va benissimo l’attuale S4 e se fossi in Samsung ottimizzerei il software per renderlo davvero perfetto sin dal giorno del lancio senza fornire aggiornamenti a go go per migliorare gli errori in fase di sviluppo, ma farei attenzione all’ottimizzazione dei consumi e inserire nuove batterie che permettano 2 giorni di autonomia completi.