HTC Desire 700: Ecco l’HTC One di plastica

HTC non la smette di introdurre decine di smartphone sul mercato, la scelta è davvero ampia e continua a disperdere le forse presentando smartphone che poi vengono commercializzati solo in alcuni paesi. Oggi è il turno della presentazione dell’HTC Desire 700 che si presenta come la copia quasi perfetta dell’HTC One solo che è di plastica e non monta la fotocamera con tecnologia ad Ultrapixel ma una normale fotocamera da 8 Megapixel.

HTC Desire 700

Esteticamente è identico all’HTC One se non per la scelta del materiale plasticoso al posto dell’alluminio.

E’ dotato di un display da 5” qHD con risoluzione pari a 540 x 960, mentre il processore è un quad-core con clock da 1,2 GHz, 1 GB di RAM ed 8 GB di memoria interna espandibili con microSD.

L’altra differenza rispetto al One è rappresentata dalla fotocamera posteriore che non è da 4 MP con Ultrapixel ma una normale da 8 megapixel.

Completano la fotocamera anteriore da 2 megapixel, una batteria da 2.100 mAh e il supporto dual-SIM.

Inoltre sembra davvero strano che monti ancora Android 4.1.2 Jelly Bean offerto ad un prezzo di 13900 nuovi dollari taiwanesi, cioè circa 344 € al cambio.

Video hands-on HTC Desire 700:

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=2redGpP9Z3s’]

Insomma non riesco a capire la politica di HTC, presenta smartphone molto simili che poi commercializza solo in alcuni paesi ad un prezzo non troppo aggressivo. Se forse si concentrasse sulla produzione di smartphone di ottima fattura come l’HTC One e che lo supporti a livello di aggiornamento sempre più rapidi.