Il Galaxy Note 4 presenta i primi problemi di fabbrica: Troppo spazio tra display e cornice

https://i2.wp.com/cdn.dday.it/system/uploads/picture/image/4346/content_small_gapgate.jpg?w=640

Ancora non ha fatto il suo debutto sul mercato ma sembrerebbe che il nuovo Samsung Galaxy Note 4 abbia dei grafi difetti di fabbricazione con il problema che tra il vetro e la cornice è presente uno spazio alquanto marcato. Samsung si è già esperessa in merito ed ha definito il problema come una “caratteristica del prodotto”.

Lo spazio è talmente accentuato che è possibile inserire anche una carta di credito ed in rete è già scoppiato il caso gapgate. Il problema principale è che lo spazio potrebbe aumentare con il tempo per via delle oscillazioni e vibrazioni anche secondo il manuale interno rilasciato da Samsung che era già a conoscenza del problema e che aveva lasciato una dicitura sul suo manuale.

Quindi a causa dell’attrito che si crea tra le parti è possibile che questo spazio sia maggior o minore. Al momento il problema è riconosciuto su alcuni esemplari venduti in Corea del Sub ma a breve il Note 4 dovrebbe arrivare anche negli altri paesi del globo, inclusa l’Italia, e quindi potremo testare con mano se il problema è reale o solo una bufala.

Vi ricordo che il Note 4 dovrebbe uscire in Italia verso il 24 Ottobre.

  • L G

    Sul volantino trony c’è scritto “day one 17/10/14” non se sia importato o se sia quello venduto da samsung

  • Ricky

    Mi sa che è tutta normale amministrazione made in Sammy: ho appena acquistato un Note 3 ITA in un negozietto vicino casa, e sin dai primi momenti, proprio per via del troppo spazio che intercorre tra schermo e scocca, temevo fosse un ricondizionato spacciato per nuovo a cui magari era stato appunto cambiato lo schermo.

    Ovviamente tutto perfetto, la cosa non mi tange più di tanto: certo, ad essere abbastanza in risalto la cosa lo è, ma onestamente non credo proprio che a livello di funzionalità possa accadere alcun danno..