https://i1.wp.com/phandroid.s3.amazonaws.com/wp-content/uploads/2014/11/Samsugn-Galaxy-Note-4-concept.png?resize=640%2C410

Se ormai il Galaxy S6 è sul mercato da 2 mesi, in casa Samsung ci si prepara al lancio del Galaxy Note 4 che dovrebbe portare tante novità oltre l’ottimizzazione dell’uso con il pennino. Per voce di Rhee In Jong, Samsung Executive Vice President, durante un’intervista relativa a Samsung Pay, ha annunciato che il prossimo Samsung Galaxy Note 5 sarà ovviamente compatibile con il metodo di pagamento e sarà lanciato a settembre.

Inoltre ha anche aggiunto che il servizio Samsung Pay verrà esteso anche in Cina ed Europa durante il 2016. Dunque potremo vedere la presentazione del nuovo Note 5 durante l’IFA 2015 che si terrò a Berlino durante i primi giorni di Settembre 2015.

Il nuovo top gamma della serie Note non solo riprenderà molte caratteristiche dal Galaxy S6 ma molto probabilmente sarà il primo smartphone Samsung ad integrare 4GB di RAM con un’ottimizzazione senza precedenti del multi-tasking e magari con la multi-utenza funzionante perfettamente, ovviamente saranno migliorati il display, il software con tante nuove funzioni per la S-Pen, reattività della S-Pen e molto altro. A livello estetico dovremmo avere un design ispirato all’S6 ma senza bordi arrotondati ed un retro in metallo e personalizzato in stile LG G4 in legno, metallo, plastica e simil pelle.