Il ritorno di Motorola: Presentati i Droid Mini, Droid Ultra e Droid Maxx [Foto e Caratteristiche Tecniche]

Sebbene nutra ancora parecchi dubbi su tutte le voci che stanno circolando in merito ai nuovi smartphone che saranno presentati da Motorola nei prossimi mesi e sulle dubbie novità che questi smartphone immetteranno nel mercato, sto apprezzando molto lo sforzo di Google di portare in auge un brand come Motorola che ha fatto la storia dei telefonini che però non è mai riuscita a trovare il bandolo della matassa con gli smartphone moderni. Forse solo l’acquistizione di Motorola da parte di Google può giovare all’azienda e i primi segni iniziano a farsi vedere.

Infatti nella notte, ora Italiana, sono stati presentati da Verizion, il più importante operatore telefonico negli USA, tre nuovi smartphone targati Motorola.

I 3 smartphone Motorola sono i Droid Mini, Droid Ultra e il Droid Maxx e a cominciare dai nomi direi che non c’è stata molta fantasia seguendo comunque le linee di marketing già adottata da altri marchi come HTC, Samsung e Sony.

Tutti e tre i dispositivi hanno il medesimo processore, cioè la CPU sviluppata da Motorola l’X8 ma che all’interno nasconde 2 CPU Qualcomm con frequenze di clock identiche, oltre che le stesse fotocamere posteriore e frontale da 10 e 2 megapixel rispettivamente. I Droid condividono anche lo stesso quantitativo di RAM da 2 GB e le differenze sostanziali sono il Display, che nel Droid Mini dovrebbe rappresentare una versione più compatta con un Display da 4.3″ TFT mentre l’Ultra e il Maxx hanno un Display da 5″ con tecnlogia OLED e le batterie che nel Mini ha solo 2.000 mAh e nell’ultra 2.130 mAh mentre nel Maxx, ecco spiegato il nome, la batteria è da ben 3.500 mAh assicurando un’autonomia di 2 giorni lavorativi.

Droid Mini [Foto e Scheda Tecnica]:

Motorola-Droid-Mini-Official

  • Display 4.3 pollici TFT LCD HD (1280×720).
  • SoC Dual-core 1.7 Ghz Motorola X8 Mobile Computing System.
  • Sistema Android 4.2.2.
  • RAM 2GB.
  • Memoria interna 16GB.
  • Connettività 4G/LTE, NFC.
  • Fotocamera da 10 Mpxl in grado di registrare video a 1080p.
  • Fotocamera anteriore da 2 Mpxl.
  • Batteria da 2000 mAh.

Droid Ultra [Foto e Scheda Tecnica]:

 

Motorola-Droid-Ultra-Official

  • Display da 5 pollici HD Super AMOLED (non PenTile, Gorilla Glass)
  • SoC Dual-core 1.7 Ghz Motorola X8 Mobile Computing System.
  • Sistema Android 4.2.2.
  • RAM 2GB.
  • Memoria interna 16GB.
  • Design ultrasottile appena 7,18 mm.
  • Connettività 4G/LTE, NFC.
  • Fotocamera da 10 Mpxl con obiettivo f/2.4 e flash LED.
  • Batteria da 2130 mAh.
  • Spessore: 7.1 mm

Droid Maxx [Foto e Scheda Tecnica]:

Motorola-DROID-Maxx-Official

  • Display da 5 pollici Super AMOLED (Gorilla Glass).
  • SoC Dual-core 1.7 Ghz Motorola X8 Mobile Computing System.
  • Sistema Android 4.2.2.
  • RAM 2GB.
  • Memoria interna 32GB.
  • Design ultrasottile 8,5 mm.
  • Connettività 4G/LTE, NFC.
  • Fotocamera da 10 Mpxl con obiettivo f/2.4 e flash LED.
  • Batteria da 3500 mAh.

Inoltre tutti e tre i dispositivi hanno una particolare caratteristica software, il touchless control che come abbiamo avuto modo di vedere in occasione del Moto X, è un utile accorgimento software che permette di avere i comandi vocali sempre attivi in modo da comandare lo smartphone senza neanche toccarlo, semplicemente con la voce.

La disponibilità di questi 3 modelli viene data a partire da 20 di Agosto negli USA con prezzi a partire da 99, 199 e 299$ con contratto il che fa pensare a prezzi SIM unlock da 399, 499, 599 $ che reputo un po troppo alti per questi Motorola. Non sappiamo se e quando arriveranno in Europa ma la data di commercializzazione, a detta di alcuni rumor circolati durante la presentazione di Verizon, dovrebbe avvenire proprio in concomitanza del Motorola Moto X  in modo da offrire una gamma completa e rinnovata di smartphone Motorola.

Considerazione dell’Autore:

Se come si vocifera il Moto X dovrebbe mantere una fascia di prezzo indicativamente come la gamma Nexus, la mia domanda è? Chi comprerà i Droid Mini, Ultra e Maxx a questi prezzi se un top di gamma viene offerto a meno? Gli addetti marketing di Motorola ci avranno pensato?