LG unifica tutti i nuovi Smartphone Top di Gamma con la denominazione “G” abbandonando la serie Optimus

Da oggi tutti i nuovi modelli di smartphone Premium o Top di Gamma di LG adotteranno il nuovo naming “G”. Primo della famiglia G Premium sarà l’attesissimo G2. Mentre per gli smartphone LG premium dotati di display 4:3, che d’ora in avanti verranno rinominati “Vu:”.

Quindi LG abbandona definitivamente la sigla Optimus, segno evidente di un restyling non solo interno ma anche cambiando strategia di marketing che punta tutto sull’innovazione, ad iniziare dal Design davvero spettacolare, prezzi aggressivi, Hardware potentissimo e da la continua stretta di partnership davvero importanti, non ultima con Google che sta producendo il Nexus 4 e probabilmente produrrà anche il Nexus 5.

Il nuovo modello di punta di LG si chiamerà G2 e sarà il primo smartphone della famiglia G Premium. Da oggi, infatti, tutti gli smartphone della stessa serie riporteranno solo la G nel nome prodotto, mentre i cellulari LG già presenti sul mercato manterranno il naming precedente.

“Desideriamo prima di tutto far sì che i nuovi smartphone G siano simbolo indiscusso di eccellenza, per portare la User Experience a un altro livello”, ha dichiarato Dr. Jong-Seok Park, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company. “Il nuovo G2 può contare sull’ottima reputazione costruita da tutti i precedenti modelli G e non deluderà le aspettative!”.

Inoltre, gli smartphone LG premium dotati di display 4:3 verranno rinominati, d’ora in avanti, semplicemente con la sigla “Vu:”. Tutti i modelli LG vantano alla base tecnologie di ultimissima generazione ed assicurano una UX davvero unica e speciale per ogni singola gamma prodotto. Tutti i dispositivi, infatti, sono studiati per mettere in evidenza una specifica sfaccettatura dell’expertise di prodotto che caratterizza LG.

Nota dell’autore dell’articolo:

Speriamo che LG stia lavorando anche nel migliorare l’assistenza, davvero pessima visto anche il gioco garanzia Italia – garanzia Europa fatta con il Nexus 4, ma soprattutto con la parte software dei suoi dispositivi che peccano in una lentezza disarmante nel fornire gli update e un’ottimizzazione software con personalizzazioni LG davvero da far impallidire il peggiore degli ingegneri, con lentezza estrema, blocchi e riavvii ed ecco spiegato perchè devono sempre avere il più potente hardware in commercio!!!