NEC Medias X: Ecco il primo Smartphone Android al Mondo con Raffreddamento a Liquido

Se pensavate che l’innovazione tecnologica nel campo smartphone fosse in una situazione di stallo almeno per quanto riguarda le vere modifiche che davvero fanno gridare al miracolo ecco che NEC è pronta a stupire tutti presentanto il primo Smartphone al mondo con un sistema di raffreddamento a liquido.

Il NEC Medias X si propone come il primo smartphone in grado di combattere realmente le alte temperature prodotte dal processore abbattendo le temperature di circa il 90 % rispetto ad un classico dissipatore.

NEC's Medias X smartphone for DoCoMo features first ever liquidcooled CPU

Il NEC Medias X sarà commercializzato in esclusiva da NTT DoCoMo in Giappone nella prossima Estate e sarà dotato di un Hardware niente male, infatti il processore sarà il potente Qualcomm Snapdragon 600, come sistema Operativo monterà Android 4.2, con un Display da 4.7″ e risoluzione a  720p e ovviamente non mancherà la connettività LTE e una fotocamera da ben 13.1 megapixel con tecnologia Exmor RS inoltre ha ricevuto la certificazione IP58 che permette di resistere sott’acqua anche per 30 minuti oltre che al polvere ed urti.

Il sistema di raffreddamento a liquido che è presente intorno alla CPU di Qualcomm premette di tenere basse le temperature tramite un piccolissimo tubicino contenente un liquido collegato a sua volta allo strato di grafite che permetterebbe una dispersione del calore maggiore raffreddando in maniera ottimale la CPU e non riscaldando le parti intorno alla CPU.

Come vedrete dall’immagine segunete un confronto termico dell’utilizzo del sistema a liquido di NEC che non va ad intaccare lo spessore più di tanto.

NEC's Medias X smartphone for DoCoMo features first ever liquidcooled CPU

Via