Il prossimo smartphone Google Nexus X, costruito da Motorola, è stato sottoposto ad un altro benchmark AnTuTu con immagini live; confermate le caratteristiche hardware e la versione Android L.

AnTuTu Google Nexu X
Google Nexus X punteggio beta AnTuTu

Il web ormai ha confermato definitivamente l’hardware principale e la versione del sistema operativo mobile Android che sarà utilizzata dal prossimo smartphone Google, costruito da Motorola, che prenderà il nome di Nexus X.

Tempo addietro infatti era già stata rilasciata una prima scheda AnTuTu che mostrava le sue caratteristiche principali; ad oggi è stata rilasciata un nuova immagine dal vivo dello stesso benchmark che ci ha fornito anche un iniziale punteggio: Nexus X, con software Android L molto probabilmente ancora in fase beta e quindi da migliorare, raggiunge i 35430 punti.

Ci sono sicuramente buoni margini di miglioramento con successive ottimizzazioni hardware software perchè, da quanto confermato dal bench, il Nexus X utilizzerà sicuramente queste componenti:

  • Display LCD IPS da 5,2 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel (circa 564 PPI di densità per pixel) per una nitidezza dell’immagine di altissimo livello;
  • Processore quad core Krait 450 con chipset Snapdragon 805 APQ8084 funzionante alla frequenza massima di 2,7 GHz abbinato alla nuova GPU Adreno 420;
  • 3GB di memoria ram;
  • 32GB di memoria interna (molto probabilmente no sarà espandibile come da brutta tradizione degli smartphone google);
  • Fotocamera posteriore confermata da 13 mega pixel che registrerà video anche in Ultra HD 2160p;
  • Fotocamera anteriore da 2,1 mega pixel (si rimane sullo standard in questo caso);
  • Sistema operativo Android L.

Android L e Snapdragon 805 per Nexus X
Hardware Google Nexus X

Il prossimo smartphone Google della serie Nexus è atteso entro la fine del 2014, anche se non sappiamo quando effettivamente il prodotto finito sarà commercializzato; dato che il software è Android L bisognerà prima aspettare che l’azienda americana annunci un evento I/O per la presentazione di entrambe le novità.

Fonte

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!