Quanto dura la batteria del Nexus 5? Ecco i primi test

Oramai di questo Nexus 5 sappiamo tutto o quasi, infatti sebbene tutti i test, video, analisi degli scatti della fotocamera abbiano saggiato l’ottima qualità del nuovo Nexus di Google, l’ultimo test da effettuare però con più calma, poichè richiede del tempo, è il test sulla durata della batteria.

Sicuramente in molti si aspettavano una batteria leggermente più capiente dei “soli” 2300 mAh del Nexus 5, magari una da 3000 mAh come il G2. Ai dubbi iniziali sulla batteria però è arrivato prontamente un comunicato di Google che affermava di aver integrato sul suo dispositivi il chip prodotto da Qualcomm, il QFE1100, che promette di ottimizzare al meglio la produzione di calore e il relativo consumo della batteria.

Ovviamente dovremo aspettare alcuni giorni per avere un test attendibile, ma i fortunati che hanno già in mano il Nexus 5 da qualche giorno hanno pubblicato un video dove viene mostrata la durata della batteria del Nexus 5 che non è come le aspettative.

Dal test effettuato, dopo 1 solo giorno di utilizzo, si evince come il Nexus 5 abbia resistito per 21 ore e 12 minuti restando con il 10% di carica residua.

E quindi è facile ipotizzare una durata complessiva vicina alle 23 ore. Ma come abbiamo detto questo test non è pienamente attendibile poichè la batteria deve ricevere almeno 4-5 cicli di carica e scarica completa per raggiungere il suo massimo di amperaggio.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=FX2ljBkikJE’]